Carpigiani a Sigep Exp con formazione e innovazione di prodotto

Il Gruppo Carpigiani è stato tra i protagonisti del Sigep Exp conclusosi ieri sulla piattaforma digitale predisposta da IEG Italian Exhibition Group

Carpigiani le ultime novità tecnologiche e metodologie formative per i professionisti del food retail. Una vetrina virtuale ha raccontato 40 prodotti e servizi divisi tra i segmenti del gelato artigianale, il soft serve e le attrezzature per la ristorazione, pasticceria e mondo Horeca in generale.  15 profili sono stati dedicati all’interazione con gelatieri, pasticceri, ristoratori e buyer gestiti in diverse lingue e divisi per aree tematiche. 

La prima novità illustrata è stata il laboratorio centralizzato a servizio di più punti vendita. Soluzione adottata da piccoli imprenditori che allargano il proprio business focalizzandosi sul controllo di qualità del prodotto. Quindi il sistema Bag Filler con i pesatura e garanzia di massima igiene e sicurezza.

Nell’ambito della tecnologia per la gelateria artigianale è stata presentata l’evoluzione dei pastorizzatori Pastomaster 60 HE e 120 HE della gamma Adaptive Technology pensati per prendersi cura nel migliore dei modi delle miscele dei gelatieri e ridurre i consumi energetici. Tra le migliorie apportate c’è il sistema di trasporto della miscela che ne permette il trasferimento dal pastorizzatore al maturatore o ad altri contenitori garantendo sicurezza e igiene.

A completamento della gamma dei mantecatori da banco ideali per le start-up di gelateria e il mondo della ristorazione è stata presentata la Labo 14 20 XPL P (nella foto) che garantisce altissime prestazioni e un volume di produzione adatto a chi vuole aggiungere il gelato alla propria attività di food retail.

L’ultima novità riguarda il sistema Blockchain per il “pay per use” che facilita l’inserimento del gelato nel food retail. Un sistema in grado di elaborare e correlare i dati di produzione del gelato, per fare in modo che l’esercente arrivi a pagare in proporzione all’effettivo utilizzo che fa del macchinario. Quindi, utilizzando questa tecnologia si minimizzano gli sprechi e i costi risultano commisurati ai consumi migliorando produttività ed efficienza. Alla gamma dotata di questo sistema si aggiunge la macchina soft da banco monogusto 161 T G SP, perfetta per i piccoli spazi e locali come bar e caffetterie.

Spezio anche alla formazione. Dopo il lancio del portale di formazione online Carpigiani Tech News avvenuto a gennaio e che ha all’attivo oltre 50 ore di formazione e più di duemila professionisti iscritti per la formazione online è stato dato grande risalto al nuovo catalogo della Carpigiani Gelato University che già da marzo 2020 ha trasformato i corsi per startupper e professionisti creando un’ampia offerta di webinar online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *