Assica: riaprire export carni bovine e suine in Cina

Dopo l’apertura della Cina all’import di riso italiano, ora la priorità sia fare entrare sul mercato cinese i prodotti a base di carne suina e bovina. Lo chiede Nicola Levoni, il presidente di Assica, l’associazione industriali delle carni e dei salumi, commentando le parole di Gallinella relative alla necessità di “un’urgente apertura del mercato cinese ad altri prodotti a base di carne suina e bovina nonché aumentare, tramite ispezioni anche telematiche, il numero degli stabilimenti autorizzati alle esportazioni e ad altri stabilimenti autorizzati”. Dichiarazioni che “confortano le aziende dell’attenzione che la politica ha per l’export del nostro settore in un momento lungamente e duramente segnato da non poche difficoltà”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *