Gruppo Selex sceglie il packaging Sormapeel

Il packaging per l’ortofrutta Sormapeel è stati scelto per le confezioni Mdd del Gruppo Selex. La soluzione Sorma Group prevede che la componente in plastica delle confezioni scelte da Selex sarà mediamente inferiore del 30% rispetto agli imballaggi tradizionali e avrà un 30% di componente in carta in più.

Inoltre Sormapeel, oltre alla robustezza, alla funzionalità e alla leggerezza, c’è la semplicità di riciclo. La riciclabilità di carta e plastica è infatti facile, veloce ed efficiente: ai riciclatori viene conferito un imballo mono-polimero, privo di inchiostri e di colle, che ne comprometterebbero la qualità del riciclato. La carta, che ha ottenuto la certificazione Aticelca A, è totalmente riciclabile attraverso i consueti processi produttivi, il che consente una seconda vita alla cellulosa presente nella banda.

Per questo la presenza della carta, con certificazione Fsc, rende la confezione per un 30% realizzata con materie prime rinnovabili e, pertanto, già oggi in linea con gli obiettivi delle normative europee (Direttiva 904/2019). 

Infine, un altro vantaggio di Sormapeel è la superficie utile di stampa, che può dirsi doppia rispetto a quella di un normale imballaggio. Una volta separato lo strato di carta, sulla parte interna si rivela una seconda superficie, utilizzabile per comunicare: per esempio, per raccontare la storia del marchio, per raccolte punti, ricette o disegni da colorare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *