Al CAR di Roma ingresso gratuito per i ristoratori

Con il ritorno della Regione Lazio in zona gialla, a partire da lunedì 26 aprile 2021, il Centro Agroalimentare Roma (CAR) sceglie di sostenere la ripresa della ristorazione, permettendo l’ingresso gratuito a tutti i titolari di ristoranti, gastronomie e bar per facilitare l’approvvigionamento di prodotti freschi e freschissimi, sia nel Mercato Ortofrutticolo che nel Mercato Ittico.

La ripartenza di questo settore è di particolare importanza: le chiusure di questi mesi che hanno interessato la ristorazione hanno causato alla filiera agroalimentare di Roma e del Lazio un danno che è stato stimato in circa 10 miliardi di euro, di cui circa 3 miliardi riguardanti proprio il settore dell’ortofrutta e dell’ittico. Al CAR, gli acquisti diretti e indiretti della ristorazione pesano per circa il 35% sugli introiti totali.

Per chi da lunedì sceglierà di rivolgersi al CAR per la prima volta, verrà anche messo a disposizione una speciale “guida” che mostrerà la struttura, mettendo in particolare risalto il “Percorso Origini” che il CAR ha recentemente istituito per valorizzare la produzione locale, che in questo periodo propone una grande varietà di prodotti e che permette una vera applicazione del principio “dal campo alla tavola”, portando i prodotti raccolti la mattina sulle tavole dei cittadini romani la sera stessa. Senza dimenticare anche il comparto ittico, quello che più di tutti ha sofferto economicamente in questi mesi a causa dell’assenza della ristorazione, alla quale è maggiormente legato il consumo di pesce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *