IEG: nuovo Cda, Cagnoni confermato Presidente

L’Assemblea degli azionisti di Italian Exhibition Group S.p.A. (IEG) società leader in Italia nell’organizzazione di eventi fieristici internazionali, ha approvato il Bilancio d’esercizio della Società al 31 dicembre 2020 e deliberato di destinare integralmente la perdita dell’esercizio 2020 (pari ad Euro 12.682.991) alla riserva “Perdite a nuovo”.

Nel corso dell’Assemblea è stato inoltre presentato il Bilancio Consolidato relativo all’esercizio 2020 del Gruppo IEG che registra Ricavi Totali pari ad Euro 79,8 milioni (-55,3% rispetto al 2019), un EBITDA pari ad Euro 1,8 milioni rispetto ai 41,9 milioni del 2019), un EBIT pari ad Euro -21,6 milioni contro un +24 milioni del 2019) ed una Perdita Netta di competenza degli azionisti della Capogruppo del Periodo pari ad Euro 11,3 milioni rispetto all’utile di 12,9 dell’esercizio precedente.

L’Assemblea ordinaria ha deliberato di confermare in nove il numero dei componenti del Consiglio di Amministrazione e nominato, mediante applicazione del meccanismo del voto di lista, i nuovi componenti dell’organo amministrativo.

Il Consiglio di Amministrazione che resterà in carica per i prossimi tre anni o fino all’eventuale fusione con Bologna Fiere SpA risulta così composto:
Lorenzo Cagnoni (- foto – confermato Presidente),  Corrado Arturo Peraboni (confermato Amministratore Delegato),  Daniela Della Rosa, Maurizio Renzo Ermeti, Valentina Ridolfi, Andrea Pellizzari, Simona Sandrini, Marino Gabellini,  Alessandra Bianchi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *