Di Marco presenta Nuvola: la base pronta per la Pinsa Romana originale

Dall’originale Pinsa Romana, nata nel 2001 grazie all’intuizione di Corrado Di Marco, nasce Nuvola, la base pronta per realizzare a casa la Pinsa con la stessa qualità che si può trovare in Pinseria. 

Le basi di Nuvola sono lavorate in modo artigianale dagli esperti pinsaioli di Di Marco che le stendono con cura una per una. L’impasto, che contiene un’altissima percentuale di acqua, è realizzato con un mix di farine di frumento, soia e riso. Questo garantisce un’elevata digeribilità e una Pinsa dalla cornice croccante con un interno decisamente soffice.

Dopo la lavorazione a mano, le basi di Nuvola, che contengono Pasta Madre, vengono lasciate lievitare per ben 72 ore e poi confezionate in atmosfera modificata.

La preparazione di Nuvola è molto semplice: è sufficiente preriscaldare il forno alla temperatura di 250 gradi, farcire a piacere e infornare per 5/6 minuti. Il risultato sarà una Pinsa perfetta per un pranzo o una cena sfiziosa e leggera.

Disponibile nei supermercati in pratiche confezioni da 1 o 2 pezzi, da 230 o 460 grammi, Nuvola si conserva in frigorifero, pronta per essere condita con gli ingredienti preferiti, infornata e assaporata.

Nuvola è acquistabile a un prezzo di euro 2,49 per la confezione da 1 pezzo e di 4,80 euro per quella da 2. 

Di Marco, attiva dal 1981 nel settore professionale della pizza, nasce dall’iniziativa imprenditoriale di Corrado Di Marco veterano nel mondo della panificazione. 

All’origine della nascita dell’azienda, l’invenzione di un mix di farine specifico per la Pizza in Teglia alla Romana che stravolge il mercato delle pizzerie a taglio grazie all’eliminazione dei grassi negli impasti per ottenere un prodotto digeribile e fragrante.

Nel 2001, viene ideato il prodotto di punta dell’azienda: la Pinsa Romana. Gustata in tutto il mondo è oggi il biglietto da visita internazionale della Di Marco. Dal 2008 la famiglia Di Marco e il sempre più ampio staff lavorano con passione nel nuovo stabilimento di Guidonia Montecelio alle porte di Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *