Romagnoli rinnova la certificazione IFS Food

Romagnoli , player di punta del settore pataticolo italiano, ottiene anche quest’anno la certificazione IFS Food (percorso seguito in azienda da GraziaRomagnoli) per tutte le attività relative alla lavorazione dei prodotti – patate, patate dolci, scalogni e cipolle – dallo stoccaggio al confezionamento, realizzate nel proprio stabilimento produttivo di Molinella (BO), con un punteggio di 98,61% (Higher level).
IFS Food è una certificazione riconosciuta GFSI (Global Food Safety Initiative) a livello internazionale per gli audit alle industrie alimentari che trasformano prodotti alimentari o che confezionano alimenti sfusi, che mediante enti accreditati e auditor qualificati, attraverso criteri uniformi definiti dallo standard, garantisce il massimo livello di controllo dei processi produttivi. Lo standard IFS Food è di particolare importanza per le aziende fornitrici di prodotti a marchio dei distributori e rappresenta una garanzia in termini di livelli qualitativi, sicurezza di processi e prodotti di eccellenza. Diversi i campi di applicazione: dalla responsabilità della direzione al sistema di gestione della qualità e sicurezza dei prodotti alimentari, dalla gestione delle risorse alla pianificazione e processo di produzione, dalle misurazioni, analisi e miglioramenti alla food defense.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *