Eataly ha aperto a Londra

L’Ambasciatore d’Italia a Londra, Raffaele Trombetta, e il Sindaco della città, Sadiq Khan, hanno inaugurato a Bishopsgate la sede londinese di Eataly. Presenti, il Ceo Nicola Farinetti e il fondatore Oscar Farinetti. Un’apertura molto attesa, frutto di anni di lavoro e che giunge nella positiva fase delle riaperture nel Regno Unito.

All’inaugurazione l’Ambasciatore Trombetta ha evidenziato come Eataly offra una nuova, prestigiosa vetrina per un ampio ventaglio di prodotti (circa 5000) dell’enogastronomia Made in Italy, la cui qualità è sempre più apprezzata dai consumatori britannici. Il negozio aperto a Londra è uno dei più grandi mai realizzati dalla catena, con 300 dipendenti e quasi 13.000 mq di superficie. Eataly, ha affermato l’Ambasciatore, è un assaggio, una finestra sul nostro Paese, dove ci auguriamo di poter accogliere molto presto numerosi viaggiatori d’Oltremanica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *