I Liquori dell’Etna si fanno in sette

Sette liquori a base di frutta. E’ questo Etnauti, la nuova linea Liquori dell’Etna dedicata alla Sicilia e al suo vulcano. Una linea cui è legato un concept narrativo dedicato al vulcano  che diventa un racconto originale del territorio, un progetto di branding innovativo che sceglie il fumetto, in forma di graphic novel, per celebrare le avventure di Don Rico Santamaria, Tonio il Sensale, Placido, Alfio, Melo, Barbaro e Tano. Sette personaggi mitici che, con le loro avventure ai piedi del vulcano, ispirate a fatti storici realmente accaduti, raccontano dell’orgoglio per le proprie origini e della voglia di emergere nonostante le difficoltà. Oggi il mito degli Etnauti rivive in una linea liquori dalla grande impronta territoriale, ma anche nel lavoro di tutti quegli uomini che credono nella potenzialità di questa terra.

I liquori sono sette infusi prodotti solo con frutta fresca di stagione raccolta sulle terre nere dell’Etna raccontano le storie agricole di contadini e commercianti coraggiosi che hanno contribuito a costruire il fascino e il successo del territorio etneo. Limone Primofiore, Tarocco Gallo, Mandarino Tardivo Marzola, Pesca Tabacchiera, Mela delizia dell’Etna, Pera Coscia e Fico d’India sono gli ingredienti protagonisti di ricette autentiche, che prevedono la meticolosa selezione dei migliori frutti e una lenta doppia macerazione in alcool. 

“I miei ricordi d’infanzia sono legati alla raccolta dei frutti nei campi, alle contrattazioni commerciali dei miei zii, ai viaggi in auto di mio nonno che in tempi non sospetti cominciò a commerciare le arance fuori dalla Sicilia – racconta Edoardo Strano, Ceo del corporate brand che ha il suo cuore pulsante alle pendici dell’Etna – “Liquori dell’Etna” e “Le avventure degli Etnauti” sono ispirate a questa memoria storica. I Liquori dell’Etna li abbiamo pensati sia come fine pasto che come premium spirits, per guidare intenditori e appassionati alla scoperta del nostro territorio e della sua storia, attraverso profumi e sapori autentici”.

Ogni liquore ha un’etichetta che racconta delle avventure degli Etnauti. “Le avventure agricole ai piedi del vulcano” saranno invece pubblicate periodicamente in forma di graphic novel sui canali social del brand e in un pieghevole tascabile che accompagnerà le bottiglie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *