I biscotti per gelati Salpa al fondo Equinox

Il fondo di private equity Equinox annuncia di aver acquisito la quota di maggioranza (63%) del capitale del Gruppo Salpa, leader mondiale nella produzione e distribuzione di biscotti per gelato di alta qualità, nei prodotti bakery senza glutine, nelle decorazioni al cioccolato, inclusioni/coperture per gelato e yogurt, oltre che nel pangrattato.

Fondato nel 1934 a San Giustino in provincia di Perugia dalla famiglia Cherubini, oggi il Gruppo Salpa – grazie alla qualità dei suoi prodotti – fornisce i maggiori gruppi multinazionali produttori di gelato e di yogurt ed alcuni dei più rinomati Gruppi dolciari nazionali e internazionali.

Con 3 stabilimenti produttivi di proprietà, che si sviluppano su un’area di oltre 90 mila metri quadrati di superficie, e oltre 190 dipendenti, il Gruppo Salpa, che fa capo alla famiglia Cherubini, ha registrato negli anni una crescita costante che lo ha portato a raggiungere un giro d’affari consolidato di 36 milioni di euro, con un EBITDA di oltre il 25%.

Con l’ingresso di Equinox nel capitale, la famiglia Cherubini, insieme al management, deterrà una quota del capitale pari al 37%. Il management team continuerà a gestire il Gruppo; in particolare, il Direttore generale Stefano Cavallari, da 8 anni in Salpa, assumerà la carica di Amministratore Delegato, mentre gli altri manager, Marco Burattini, Chiara Burattini e Francesco Cherubini, continueranno a ricoprire rispettivamente il ruolo di Responsabile Ricerca e Sviluppo, Responsabile della “Supply Chain” e Responsabile della Produzione e dei siti produttivi.

Maria Rita e Abramo Cherubini, figli dei fondatori Domenico e Maria Rosetta Cherubinioltre a rimanere azionisti, siederanno nel CdA della società capo-gruppo.

Angelo Facchinetti, partner di Equinox ha commentato: “Siamo orgogliosi che la famiglia Cherubini abbia scelto Equinox come partner per lo sviluppo del Gruppo Salpa, un caso di eccellenza industriale del Made in Italy. I suoi prodotti godono di un’elevata riconoscibilità sul mercato e l’Azienda è pronta ad intraprendere un percorso di ulteriore espansione anche grazie ad alla professionalità del management team, a tecnologie produttive avanzate ed a una capacità di ricerca e sviluppo orientata alla continua innovazione di prodotto e all’ottimizzazione dei processi produttivi. L’ingresso di Equinox è finalizzato al rafforzamento della leadership di mercato e alla penetrazione commerciale in Paesicon tassi di crescita e potenziali di sviluppo elevati come: USA, Europa Orientale ed alcuni mercatidell’area APAC. Sarà inoltre sviluppata una strategia di crescita per linee esterne” 

Ad oggi il Gruppo Salpa realizza il 65% delle vendite sul mercato nazionale, mentre all’estero i principali mercati sono rappresentati da Svezia, Spagna e Regno Unito.

“L’apertura del capitale rappresenta un nuovo passo per la crescita di Salpa che già oggi, grazie all’innovazione e alla qualità dei suoi prodotti, rappresenta un punto di riferimento per le Aziende più importanti del settore dolciario. Con il nostro elevato livello tecnologico possiamo realizzare prodotti industriali nel mondo bakery di qualsiasi formato, con disegni e loghi anche complessi – commentano gli imprenditori Maria Rita ed Abramo Cherubini. – Siamo molto soddisfatti della partnership raggiunta con Equinox che permetterà al Gruppo di continuare a crescere e di mantenere la leadership internazionale; insieme al management team abbiamo importanti obbiettivi di espansione e creazione di valore e abbiamo scelto di condividere questo progetto con Equinox perché crediamo nel suo approccio industriale e di business.”

L’acquisizione di Equinox del Gruppo Salpa è avvenuta attraverso il veicolo IceGreen S.à.r.l., controllato da Equinox, che deterrà il 63% della holding di controllo, mentre il restante 37% farà capo alla famiglia Cherubini ed al Management Team.

Equinox è stato assistito dallo studio NCTM per gli aspetti legali; dallo Studio Associato Gatti Pavesi Bianchi Ludovici per gli aspetti fiscali. Le attività di due diligence sono state effettuate da KPMG per gli aspetti di business, M&A and Debt advisor, PwC per gli aspetti contabili e da Deloitte per la parte ambientale (ESG).

I venditori sono stati assistiti da CP Advisors per la parte di M&A, Shearman & Sterling per la parte legale, KPMG per la financial and tax due diligence. Le Banche finanziatrici sono state Crédit Agricole, Banca Intesa e Banco BPM, assistite dallo studio legale Simmons & Simmons.

Fondato nel 1934 a San Giustino (PG) da Domenico e Maria Rosetta Cherubini, il Gruppo Salpa ha saputo costruire negli anni un forte know how grazie ai continui investimenti in ricerca e sviluppo e alle partnership avviate con importanti realtà dell’agroalimentare italiano e internazionale. Il Gruppo è leader mondiale nella produzione e distribuzione di biscotti per gelato di alta qualità, nei prodotti bakery senza glutine, nelle decorazioni al cioccolato, inclusioni/coperture per gelato e yogurt, oltre che nel pangrattato.
Salpa conta 3 stabilimenti produttivi di proprietà che si sviluppano su un’area di oltre 90 mila metri quadrati di superficie; oltre 190 dipendenti ed un giro d’affari consolidato di 36 milioni di euro, con un EBITDA superiore al 25%.
Grazie all’elevato livello tecnologico, il Gruppo Salpa è in grado di realizzare prodotti industriali nel mondo bakery di qualsiasi formato, con disegni e loghi personalizzati sulla base delle esigenze del cliente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *