Despar centro Sud amplia in Calabria

Despar amplia la presenza in Calabria nell’ambito del progetto di ristrutturazione partito nel 2021 con le riaperture nella provincia cosentina del Despar a Cetraro e degli Interspar a Belvedere Marittimo e a San Marco Argentano e che coinvolgerà entro la fine dell’anno un totale di 18 punti vendita nella regione. 

Gli interventi prevedono l’installazione di impianti del freddo a CO2, che grazie a una tecnologia di refrigerazione di ultima generazione, permettono efficientamento energetico e elevati standard di affidabilità e sicurezza. 
Completano l’accurato progetto di restyling i nuovi impianti di illuminazione a Led e di climatizzazione, oltre all’adozione di etichette elettroniche, strumento che consente un risparmio immediato e concreto nel consumo di carta.  

Per gli Interspar di Belvedere Marittimo e San Marco Argentano si è provveduto anche all’adeguamento delle strutture al nuovo format superstore, studiato da Despar Centro-Sud in collaborazione con l’Università di Parma. Si tratta di un format ideato per migliorare la shopping experience attraverso l’esplosione degli assortimenti, sia in ampiezza che in profondità. I protagonisti assoluti all’interno dei negozi sono l’Italianità e la freschezza dei prodotti, con un focus particolare riservato ai fornitori di prodotti locali.

«Con questo importante progetto – ha spiegato Pippo Cannillo, Presidente e Amministratore Delegato di Despar Centro-Sud – intendiamo portare avanti la nostra idea di supermercato del futuro: un’esperienza di acquisto completa, sostenibile e attenta alle esigenze di tutti i clienti, in grado non solo offrire prodotti di prima qualità ma anche un servizio eccellente. È la nostra mission e siamo determinati a proseguire in questa direzione».  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *