Le patate gourmet si gustano tra i colori e i profumi di un giardino

Hibiscus, con crema di peperoni, burrata, acciughe e basilico, e Oleandro, con squacquerone, prosciutto crudo e fichi caramellati. Sono due delle originali proposte di baked potatoes ideate da Serramare Garden, innovativo concept che unisce giardino e cucina a Cesenatico, in cui i piatti hanno i nomi di piante e fiori, gli stessi che si possono ammirare mentre si gustano le patate farcite gourmet dello chef, per un’esperienza che appaga gusto, olfatto e vista.
Ingredienti di qualità e massima cura dei dettagli. Questi i segreti delle baked potatoes di Serramare Garden, che per la selezione delle patate si è affidato a Romagnoli F.lli Spa. L’azienda bolognese, anche in base alla stagionalità, propone le varietà più adatte al tipo di preparazione. Fino ai primi di luglio toccherà alla varietà Elodie, dal gusto delicato e dalla buccia sottile, caratteristiche tipiche delle produzioni novelle. La fornitura seguirà l’andamento della raccolta dell’areale emiliano-romagnolo, con varietà diffuse in questo territorio quali ConstanceLevante e Twister.
Anche la community online potrà cimentarsi con la preparazione delle patate farcite gourmet, grazie alle ricette proposte da Serramare Garden. Le creazioni, infatti, troveranno spazio nella sezione “Ricette” delblog del sito internet e sui canali social di Romagnoli F.lli Spa. Si inizia con “Ginestra”, una baked potato preparata con melanzane al forno, pomodorini confit, salsa tahina e croccanti mandorle tritate.
La declinazione gourmet ha un ruolo importante nelle nostre attività di ricerca e sviluppo, che puntano in primis a rendere sostenibili le produzioni di filiera e, allo stesso tempo, a garantire ai nostri clienti e consumatori finali patate gustose e di qualità, che possano rispondere alle necessità di preparazioni sempre più ricercate – commenta Giulio Romagnoli, amministratore delegato Romagnoli F.lli Spa. Questa partnership vuole quindi valorizzare un aspetto che ci sta particolarmente a cuore, mettendo al centro l’eccellenza delle varietà pataticole appositamente selezionate – anche attraverso specifici panel test condotti dal CNR di Bologna – secondo un approccio alla qualità che condividiamo con gli amici di Serramare Garden”. 
Con i nostri fornitori sviluppiamo partnership basate su una visione condivisa di qualità degli alimenti, di sostenibilità ambientale e di un’alimentazione sana che valorizzi le eccellenze territoriali – afferma Cinzia Bonoli, titolare di Serramare Garden. Una visione condivisa con Romagnoli F.lli”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *