Tra le novità del Cibus

Molte novità tra prodotti innovativi e nuovi lanci al Cibus in corso a Parma. Sono circa 500 le proposte degli espositori. 

Monini con L’Oliva entra nel mercato delle olive da tavola, un segmento in continua crescita che sfiora i 140 milioni di euro. Parole d’ordine della nuova linea: qualità, naturalità e origine 100% italiana, per una gamma che valorizza le migliori cultivar del Paese. In più, la partecipazione a Cibus diventa palcoscenico per presentare il Classico e il Delicato, due prodotti che rappresentano i primi extravergini italiani carbon neutral. Monini ha infatti assunto l’impegno, totalmente volontario, a compensare, attraverso il sostegno di progetti internazionali volti a ridurre la produzione di CO2, la totalità delle emissioni prodotte durante l’intero ciclo di vita dei due alfieri di vendite in Italia e all’estero.

Germinal tra le novità di prodotto presentate in fiera annovera: creme spalmabili come sostituti vegetali al formaggio spalmabile. Senza Lattosio, 100% vegetali e fonte di proteine, le due creme spalmabili si distinguono da quanto presente sul mercato per la base mandorla biologica e una lista ingredienti corta. Non solo proposte “senza” per i consumatori che soffrono di intolleranze, allergie o che seguono determinati stili alimentari, ma anche prodotti ricchi in, non fortificati artificialmente ma con formulazioni che contengono ingredienti dalle specifiche proprietà nutrizionali. I nuovi Snack cereali Germinal BIO sono preparati con una ricca miscela di cereali e frutta che li rende una fonte naturale di sali minerali.

San Carlo, leader nel mercato italiano chips & snacks, presenta la sua nuova gamma internazionale. Assoluta novità di prodotto, sviluppata appositamente è la chips gusto Pesto, caratterizzata dal sapore originale e dal profumo avvolgente di una delle salse italiane più conosciute e apprezzate in tutto il mondo.

Monari Federzoni ha rinnovato la propria linea di Aceto Balsamico di Modena Igp con tre nuove referenze: “Gusto vivace”, fruttato e con una spiccata acidità, ideale per cucinare e marinare carne e pesce; “Gusto rotondo”, sapore pieno, complesso e armonico, dal perfetto equilibrio agrodolce amato dai consumatori, pensato per condire insalate e verdure crude; “Gusto corposo”, morbido e intenso, con aromi legnosi, perfetto per carne, pesce e verdure cotte; “Gusto vellutato”, denso, dolce e cremoso, per esaltare al meglio i sapori di frutta, dolci e formaggi.

Madama Oliva partecipa al Cibus di Parma con la nuova linea dei Patè a base di olive fresche e lupini. Si tratta della nuova linea di prodotti che l’azienda ha lanciato proprio durante il periodo della pandemia ed è il simbolo che, malgrado il difficile momento, c’è una forte volontà di essere ottimisti riguardo alle prospettive future.Squeeze è una linea composta da quattro referenze a base di olive fresche e lupini ottime come ingrediente per la cucina e già pronte per decorare aperitivi e antipasti. Innovativa la confezione, giovane ed ergonomica, studiata per facilitare l’utilizzo del prodotto. Le buste squeeze sono da 110 gr con tappo a vite e vengono proposte nel reparto ortofrutta. Ideali anche come ingrediente per la cucina. Tra le caratteristiche di innovazione, oltre al tipo di pack, molto importante è l’abbattimento della plastica rispetto alle comuni vaschette.

Riso Scotti presenta la novità assoluta del Riso Venere, riso nero coltivato unicamente nelle risaie di Vercelli, Novara e della Valle del Tirso in Sardegna con un rigido disciplinare che consente di garantire la tracciabilità del prodotto e viene lavorato con tecniche che permettono di certificare il prodotto con Sai Platform, riducendo fortemente l’impatto ambientale della risicoltura.

Arrigoni Battista presenta a Cibus un nuovo formato di Gorgonzola DOP al cucchiaio (foto) dedicato al banco taglio della GDO: si tratta di una confezione con una mezza forma da circa 4,5 kg di sola polpa. La crosta viene infatti rimossa prima del confezionamento, in modo che tutto il formaggio contenuto nella vaschetta possa essere utilizzato. L’elevata cremosità di questo Gorgonzola, che lo rende un prodotto top di gamma, rimane invariata, così come il caratteristico sapore dolce, poco deciso, adatto a tutti i palati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *