Vini: Coravin presenta il sistema di conservazione Sparkling

Coravin, azienda globale di tecnologia del vino, ha annunciato il debutto del sistema di conservazione del vino spumante Coravin Sparkling una innovazione di prodotto che a partire dal primo di settembre sarà disponibile anche per il mercato Italiano.

Progettato pensando sia ai partner Horeca che al consumatore finale, il sistema è molto facile da usare ed abbina uno Stopper universale con un’unità principale di ricarica che permette di riportare il livello di CO2 dello spumante allo stato originale dopo aver versato uno o più calici normalmente. Questo processo permette la conservazione perfetta di qualsiasi vino frizzante fino a due settimane. Con il sistema Coravin Sparkling, il consumo di champagne, prosecco, cava e altri spumanti non verrà più limitato alle occasioni in cui si è sicuri di consumare l’intera in breve tempo a causa della perdita di effervescenza.

Come parte del processo di sviluppo del prodotto, il team Coravin ha lavorato con professionisti del settore per testare i primi prototipi e convalidare la tecnologia. Con il tempo, le varie migliorie introdotte hanno permesso al prodotto di ottenere l’approvazione da parte del settore vinicolo e l’entusiasmo per il prodotto e cresciuto a dismisura insieme con le aspettative di tutti.

Mauro Mattei, Fine Wine Specialist della Ceretto che gestisce la distribuzione in Italia nel settore Horeca, ha condiviso: “Sono cresciuto professionalmente in locali dove la mescita veniva considerata il centro della proposta enoica e non posso evitare di pensare come la gestione del servizio al bicchiere dei vini spumanti sia sempre stato un argomento scottante, sia dal punto di vista economico che qualitativo. Da oggi con Coravin Sparkling è tutto più facile, possiamo osare quello che fino a ieri abbiamo solo immaginato, divertendoci al 100% senza rischiare inutile sprechi e accontentare i clienti più esigenti, senza alcuna paura”.

Per utilizzare il sistema Coravin Sparkling, aprire la bottiglia e, quando si è finito di versare la quantità desiderata, posizionare lo Stopper Sparkling sulla bottiglia e fissarlo con la maniglia di bloccaggio. Quindi utilizzare il dispositivo Sparking per ripristinare il livello di CO2, garantendo l’effervescenza originale cos’ come pensata dal produttore. Per versare il bicchiere successivo basterà rimuovere attentamente lo Stopper e versare normalmente la quantità desiderata. Al termine, riagganciare lo Stopper Sparkling e ripristinare il livello di CO2 della bottiglia con il dispositivo Sparkling.

La confezione del sistema Coravin Sparkling™ contiene un dispositivo Sparkling, due Stopper Sparkling, quattro capsule Coravin Pure™ Sparkling CO2 e due guaine protettive per bottiglie. Lo Stopper universale Sparkling, in attesa di brevetto, è dotato di un design a morsetto interno che si autoregola per adattarsi saldamente a tutte le bottiglie standard da 750 mL e magnum da 1,5L, anche le bottiglie speciali di noti produttori di champagne di lusso, rendendolo realmente compatibile a livello universale. Questo design esclusivo di bloccaggio mantiene anche fino a 55 psi di pressione, sufficiente a preservare la pressione naturale che si trova nei vini spumanti prima che siano stati aperti. Il dispositivo Sparkling, in attesa di brevetto, utilizza le capsule di CO2 Coravin Pure™ Sparkling per iniettare anidride carbonica nella bottiglia attraverso lo Stopper Sparkling per riempire la bottiglia.

Il costo del sistema di conservazione dei vini spumanti Coravin Sparkling MSRP sarà di 449,99 euro. Le capsule di ricarica di CO2 Coravin Pure™ Sparkling saranno disponibili in confezioni da 6 e 12 con un prezzo di vendita al pubblico di 49,99 euro e 89,99 euro, rispettivamente. Ulteriori Stopper Sparkling saranno disponibili in confezioni da 2 con un prezzo di vendita al pubblico di 89,99 euro. Tutti gli articoli saranno disponibili da Settembre sul sito Coravin.it ed entro la fine dello stesso mese presso i principali rivenditori e distributori selezionati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *