Amadori torna ad Anuga e cresce sui mercati esteri

Il Gruppo Amadori cresce all’estero e torna da protagonista alla fiera Anuga, uno dei principali appuntamenti dell’agroalimentare in Europa, in programma alla Koelnmesse di Colonia da sabato 9 a mercoledì 13 ottobre.
La Germania e gli altri Paesi UE e dell’Europa continentale, oltre alla Gran Bretagna, sono i principali mercati di destinazione estera per Amadori, che negli anni ha sviluppato una gamma ad hoc per l’export, diversificata fra prodotti tradizionali e innovativi, tutti caratterizzati dalla qualità 100% italiana della filiera integrata Amadori.
Attualmente serviamo clienti in 35 Paesi fra Europa, stati limitrofi di Africa e Medio Oriente, fino ad Hong Kong, mercati che generano un valore significativo del fatturato del Gruppo – spiega Sandro Sabelli, Direttore Vendite Estero, Sottoprodotti e Business Development di Amadori. Abbiamo deciso di tornare ad Anuga, evento di riferimento in Europa per il settore, per rafforzarci nei nostri mercati principali e crescere in altri Paesi, ad esempio in nord Europa e in Scandinavia: mercati evoluti, con consumatori attenti a prodotti di alta qualità, certificati e caratterizzati da modalità produttive d’eccellenza, come l’allevamento all’aperto, l’alimentazione vegetale e no OGM, l’esclusione totale degli antibiotici e il biologico. Caratteristiche che rispecchiano la nostra offerta, in particolare attraverso la filiere del pollo Il Campese, pollo e tacchino Qualità 10+ e pollo BIO.”
Lo stand Amadori ad Anuga (Hall 6, E90/E98) racconta proprio questa storia d’eccellenza, nata da una passione di famiglia che da oltre 50 anni sa unire tradizione e innovazione grazie alla completa integrazione della sua filiera, 100% italiana e sempre più sostenibile.
Immagini e video delle filiere e dell’offerta Amadori, un’esposizione con oltre 30 referenze dedicate all’export e una cucina a vista all’interno dello stand, dove saranno preparate e servite gustose ricettazioni a base di pollo Il Campese, impanati e arrosti, sono pronti ad accogliere gli ospiti Amadori, per promuovere l’offerta aziendale e cogliere nuove opportunità commerciali. Lo spazio espositivo, come l’intera fiera, è organizzato rispettando tutte le normative anti Covid-19, con ambienti aperti e un’attenta regolamentazione dei flussi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *