Caffè: vari fondi interessati a Segafredo Zanetti

Secondo indiscrezioni di ambienti finanziari vari fondi stanno studiando il dossier di Massimo Zanetti Beverage Group (MZB) cui fa capo il Caffè Segafredo Zanetti. In particolare si tratta di Carlyle, Bain, Advent, Oaktree e Blackston.

Potrebbe essere rilevato il 30% del gruppo bolognese che appare in crescita pur avendo dovuto scontare la chiusura del comparto horeca dove è prevalente la sua presenza e da dove proviene oltre il 55% del fatturato che per il 2021 si prevede attestarsi ancora al di sotto di quello del 2019 che è stato di 85,3 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *