Nuovo locale Rossopomodoro a Stezzano

Rossopomodoro ha aperto un nuovo ristorante nel Centro commerciale Le due Torri, nel comune di Stezzano in provincia di Bergamo.

Il nuovo locale si presenta con un design originale, ispirato ai colori e alle immagini di Napoli, con il classico forno a legna di mattonelle decorate a mano e con oltre 100 posti a sedere. La nuova apertura, gestita in franchising dalla Big Srl, ha permesso l’assunzione di circa 20 dipendenti. Al forno della pizza, il Maestro pizzaiolo napoletano Aniello Marrone che preparerà la tradizionale pizza napoletana con impasto a lunga lievitazione, caratteristica tipica della pizza del brand napoletano, diffusa in tutto il mondo.

Roberto Colombo, ad di Rossopomodoro, ha dichiarato: “Siamo orgogliosi di questa nuova apertura che conferma la volontà dei nostri partner Claudio e Francesca Crippa della BIG Srl di investire nel nostro brand. Oggi, con l’apertura di Stezzano, segniamo un’altra importante tappa della nostra espansione in Italia. È attraverso queste collaborazioni con imprenditori validi e appassionati che diventiamo sempre più grandi perché rappresentano una leva importante per la nostra crescita”

Claudio Crippa, ad Big Srl ha spiegato che “abbiamo aperto già 4 Rossopomodoro a Milano Scalo, a Curno, a Carugate, e oggi a Stezzano. Questa nuova avventura rafforza il nostro legame con il brand e contribuisce al perseguimento del suo successo. Siamo felici e orgogliosi di raccontare la storia e i valori di Rossopomodoro, qualità, tradizione e accoglienza ad ancora più clienti appassionati di pizza e cucina napoletana”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *