Intesa strategica tra IEG e Koelnmesse per l’internazionalizzazione di Sigep

Importante accordo tra IEG – Italian Exhibition Group e Koelnmesse per l’internazionalizzazione delle fiere alimentari. Le due Fiere hanno sottiscditto un memorandum per una partnership strategica che proietta il Sigep di Rimini, manifestazione internazionale di IEG portabandiera del made in Italy per le filiere di gelato, pasticceria e panificazione artigianali, cioccolato e caffè, sia su location mondiali dove saranno in calendario edizioni di Anuga, sia verso nuovi mercati potenzialmente profittevoli sia per Sigep che per Anuga.

Grazie a questa intesa strategica IEG e Koelnmesse uniscono le forze per esplorare l’organizzazione congiunta di nuove edizioni di Sigep, The Dolce World Expo, laddove Koelnmesse già organizza la sua rete di eventi di Anuga – piattaforma leader globale nel food, che spazia dai formaggi ai surgelati, dalle bevande calde al fine food e al fresco – ed eventualmente esplorare nuovi mercati, dove nessuno dei due player sia presente.

«In un quadro internazionale di progressiva “continentalizzazione” delle fiere – dichiara Corrado Peraboni, CEO di Italian Exhibition Group – sigliamo un nuovo accordo strategico per una delle nostre manifestazioni di punta: il Sigep. Dopo le Green Technologies e il Wellness, dunque, proiettiamo su scala globale l’ambasciatore italiano del foodservice dolce nel mondo con l’effetto volano di una manifestazione leader per il food come Anuga. Strategia che è insieme reazione al contesto mutato dei collegamenti internazionali e di anticipazione di trend che influenzeranno il business delle fiere nei prossimi anni».

“Siamo molto soddisfatti della nuova partnership strategica con IEG. Il nostro forte legame con l’Italia è uno degli asset più importanti per le nostre fiere food e della tecnologia food nel mondo. Insieme a IEG, possiamo svilupparle e garantire ulteriori sinergie e l’apertura di nuovi mercati all’interno della nostra rete mondiale Anuga”, spiega Gerald Böse, presidente e amministratore delegato di Koelnmesse GmbH.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *