Gli aperitivi francesi Picon a Campari

Campari ha acquisito da Diageo per 119 milioni la Picon, marchio francese degli aperitivi. La societa’ ha infatti firmato un accordo per ‘l’acquisizione del marchio Picon e delle relative attivita”. L’operazione e’ stata finanziata con cassa disponibile. ‘Creato nel 1837 da Gaetan Picon, Picon e’ un aperitivo dolceamaro tradizionale francese, leader nel mercato’, ricorda una nota della Campari.

Nell’esercizio fiscale al 30 giugno 2021 le vendite nette del brand sono state pari a 21,5 milioni, mentre il margine di contribuzione, ovvero il margine lordo dopo le spese per pubblicita’ e promozioni, e’ stato pari a 12,9 milioni. Il marchio genera quasi 80% delle vendite in Francia, dov’e’ tra i leader di mercato nella categoria degli aperitivi bitter, mentre il resto del fatturato e’ generato perlopiu’ in Benelux.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.