Pinsami lancia la base surgelata per pinsa

Pinsami, azienda reggiana, specializzata nella produzione di pinse artigianali, ha deciso di ampliare la sua gamma prodotti per offrire ai consumatori la medesima qualità e artigianalità della pinsa insieme al vantaggio della sua conservazione in freezer a -18° per una durata massima di 18 mesi.

Da qui nasce Pinsami Gelo base surgelata per pinsa frutto di una selezione accurata di materie prime: mix di farine di grano, riso e soia, selezionate nei migliori mulini, lievito madre, senza aggiunta di grassi animali. Inoltre, è l’unica pinsa con sale iodato protetto, una tecnologia brevettata @presal che protegge lo iodio anche alle alte temperature, contribuendo così a garantire il giusto apporto di iodio giornaliero all’organismo. L’impasto, una volta sottoposto ad una lunga e lenta lievitazione di almeno 24h, viene lavorato e steso a mano da abili pinsaioli che restituiscono all’impasto l’inconfondibile forma ovale.

Il risultato è un prodotto unico per leggerezza (25% più leggera della pizza), digeribilità (la pinsa contiene l’80% di acqua), croccantezza della superficie e morbidezza della parte interna.

Pinsami Gelo può essere preparata e farcita con base scongelata o anche congelata: basta scaldare bene il forno a temperatura di 250°C per una durata di 7-8 minuti, a seconda della farcitura scelta, dolce o salata. 

Pinsami Gelo è disponibile sia con impasto classico, sia in versione integrale, ed è in vendita a breve nelle principali insegne della Grande Distribuzione.

Scheda prodotto

Pinsami GELO

Confezione da 2 basi pinsa

Shelf life: 18 mesi – Conservare in freezer a -18°

Peso: 230g cad

Prezzo consigliato al pubblico: € 4,90

Ingredienti principali

Farina di frumento tipo 0, acqua, farina di riso, farina di soia, semola di riso, sale iodato 1,1% (sale, iodato di potassio 0,007%), olio extra vergine di oliva, pasta madre essiccata di frumento, lievito di birra essiccato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.