A Granarolo la start-up White and Seeds specializzata in prodotti proteici

Granarolo ha acquisito la maggioranza di White and Seeds, una start-up innovativa nata dall’intuizione di Alessandro Ghizzardi e Federica Zanaglio, due giovani che, spinti da una forte passione per il fitness ed il gusto e da una particolare attenzione all’equilibrio nutrizionale, hanno deciso di fondare all’inizio del 2019 un’azienda che promuovesse sul mercato italiano prodotti proteici adatti agli sportivi. Tra questi compaiono sia prodotti lattiero caseari come gli yogurt sia prodotti destinati a colazioni e break durante la giornata come muesli, barrette, porridge, creme spalmabili, complementari al mercato dairy. L’accordo prevede da parte di Granarolo del 51% la possibilità di raggiungere il 100% nei prossimi anni.

L’obiettivo dei fondatori è stato chiaro fin dall’inizio: creare un marchio per proporre sul mercato cibi sani per un target sportivo «allargato», con ingredienti selezionati, uno studio accurato per raggiungere un gusto eccellente, una particolare attenzione ai valori nutrizionali e un formato ready to eat.

White & Seeds è già presente in Cortilia, Eataly, Fresco Frigo, Erbert, Conad e sviluppa un fatturato in mercati che crescono in modo significativo: +60% le barre proteiche, +794% quello dei dessert UHT, + 316% quello dei drink UHT, +114% quello delle bevande vegetali, + 31% quello delle proteine in polvere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *