Balzo degli utili nel 2021 per Unicoop Tirreno

Utili quasi raddoppiati nel 2021 per Unicoop Tirreno, che raggiunge 1,850 milioni di euro (era di circa un milione nel 2020). Il margine operativo è ora di 13,2 milioni, con una crescita di 30 punti, mentre le vendite lorde al dettaglio toccano 852,2 milioni.

A testimoniare la stabilità acquisita ci sono i dati sul patrimonio netto, che si è attestato a 259,2 milioni di euro, e il fatto che, durante il 2021, Unicoop ha restituito 135 milioni di euro, residui dei 170 milioni di euro di strumenti finanziari partecipativi, che le altre cooperative di consumo e Coopfond avevano sottoscritto in suo favore nel 2016.

Gli investimenti, che totalizzano 16,5 milioni (+70%), sono stati destinati per la maggior parte, 9,4 milioni, ai punti vendita che sono stati ulteriormente modernizzati e, con 4,4 milioni, resi più sostenibili.

In positivo anche la gestione finanziaria, chiusa a 3,9 milioni di euro. Il prestito sociale, sempre a fine anno, è sceso a 592,8 milioni di euro.

Al 31 dicembre Unicoop Tirreno contava 96 negozi in Toscana, Lazio e Umbria, 550mila soci e 3.500 dipendenti, il 93% dei quali con contratto a tempo indeterminato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.