Nuovo CdA per Nova Coop

Una cooperativa che mantiene una rotta di navigazione salda anche di fronte alle crescenti incertezze dettate dai rapidi cambiamenti della congiuntura economica e a fattori politico sociali mondiali, impegnandosi a coniugare la difesa del potere di acquisto dei propri soci e consumatori con quella dei volumi e delle quote di mercato possedute.

È questa la fotografia che emerge dalla 33ª Assemblea generale di Nova Coop che ha eletto il nuovo consiglio di amministrazione che guiderà la cooperativa per i prossimi tre esercizi, ratificando la lista dei consiglieri indicati dalle assemblee territoriali e approvato il bilancio civilistico e quello consolidato 2021. L’assemblea si è svolta con la modalità della delega del voto al Rappresentante designato.

Il Consiglio di Amministrazione di Nova Coop 2022-25 è composto da: Silvio Ambrogio, Erik Barone, Luca Bergamasco, Antonio Borello, Dimitri Buzio, Ornella Caprioglio, Mara Caron, Antonietta Carpinelli, Luca Ciurleo, Armando Costelli, Bruno Crosa, Rossana Dalla Vittoria, Ernesto Dalle Rive, Mario Ferragatta, Sergio Fiorello, Chiara Fornara, Renato Germiniani, Fabrizio Gillone, Elisa Girola, Riccardo Messina, Mario Miranda, Francesco Naggi, Piero Nebbia, Giuseppe Nicolo, Luigi Oddone, Rosa Patrizio, Anna Claudia Pellicelli, Benedetto Perotto, Giuseppina Ida Laura Tancredi, Lucia Ugazio.

Il CdA della cooperativa, nella prima seduta tenutasi immediatamente dopo l’Assemblea, ha riconfermato alla carica di presidente Ernesto Dalle Rive ed indicato alla carica di vicepresidente vicario Lucia Ugazio.

Nova Coop ha chiuso il 2021 con un valore della produzione di 1,078 miliardi di euro e un utile netto di 16,35 milioni di euro. Il bilancio consolidato di gruppo ha registrato un valore complessivo delle vendite consolidate a 1,821 miliardi di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.