La comunicazione di Birra 620 Passi allo studio MP2

620 Passi, start-up friulana nota per aver dato vita al primo birrificio condiviso in Italia, ha deciso di affidare all’agenzia udinese PM2 la gestione di tutte le sue attività di comunicazione per il biennio 2022-2023.
La conferma dell’incarico suggella un sodalizio iniziato già nel 2021 quando, a seguito di gara, PM2 era stata selezionata da 620 Passi per validare e definire il posizionamento di marca del birrificio e supportare il lancio di una campagna di comunicazione natalizia. Parallelamente al servizio di consulenza strategica, l’agenzia di Giacomo Miranda continuerà a gestire per conto del cliente un considerevole carnet di servizi che include le attività di PR, ufficio stampa, influencer marketing, digital marketing, social media management, marketing automation e la comunicazione BTL destinata ai canali Horeca e GDO.

Siamo orgogliosi di poterci mettere a servizio di una realtà del territorio unica a livello nazionale e che ha già dimostrato di possedere un enorme potenziale comunicativo. Grazie all’alto livello di preparazione del suo management e alla preziosa sintonia che da subito si è creata con il team di agenzia, 620 Passi è l’interlocutore perfetto per sviluppare progetti di comunicazione integrata che affondano le radici in un solido approccio strategico”, dichiara MirandaCEO di PM2.

Il rinnovo della partnership con PM2 segna un punto di svolta importante per 620 Passi, oggi alle prese con un ambizioso piano di sviluppo che mira a chiudere il 2022 del birrificio con un +400% di fatturato, completando di fatto, entro fine anno, il passaggio da start-up a scale-up.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *