Il Consorzio di Tutela Salumi DOP Piacentini torna al SIAL con le tre eccellenze del territorio 

Il Consorzio di Tutela Salumi DOP Piacentini parteciperà alla manifestazione fieristica Sial in programma dal 15 al 19 ottobre 2022 presso Paris Nord Villepinte di Parigi.

La manifestazione, a cadenza biennale, è considerata tra le più complete dell’offerta agroalimentare mondiale. Il target è costituito prevalentemente da operatori del settore, grande distribuzione, ristorazione organizzata, ristorazione “fuori casa”, operatori dell’intermediazione commerciale, importatori, rappresentanti del settore del Dettaglio, Università e Centri Studi, stampa specializzata e non.

È il più grande sportello unico del settore, da oltre 50 anni, SIAL Paris accoglie nella capitale francese un crogiolo di operatori del settore per condividere il loro savoir-faire e creare le ricette del futuro.

E ad un appuntamento così importante non potevano mancare le eccellenze della salumeria piacentina a marchio DOP.

All’interno del padiglione 5 B, Postazione L 205, il Consorzio di Tutela Salumi DOP Piacentini sarà presente con un proprio stand istituzionale dove sarà protagonista con le tre DOP Piacentine. Un articolato programma di animazione ed eventi formativi caratterizzerà la presenza piacentina dove saranno evidenziate le caratteristiche distintive della Coppa piacentina, del Salame piacentino e della Pancetta piacentina, fiore all’occhiello di una produzione che affonda le sue radici in una tradizione senza tempo.

Lo chef televisivo Daniele Reponi “un po’ oste, un po’ salumiere”, come lui spesso si definisce, racconterà queste eccellenze e le proporrà in particolari abbinamenti con altri prodotti del nostro territorio il tutto messo in degustazione con i vini DOC dei Colli piacentini Gutturnio e Ortrugo.

La Francia risulta un paese obiettivo per la valorizzazione dei salumi DOP piacentini in quanto seconda importatrice di salumi dopo la Germania; pertanto, mercato di particolare interesse per i salumifici piacentini.

SETTIMANE DI DEGUSTAZIONE IN FRANCIA

Inoltre, subito dopo il SIAL, per raggiungere sia i ristoratori sia i consumatori, verranno organizzate settimane di degustazione nei ristoranti delle principali città, a cui verrà proposto di inserire i tre salumi DOP piacentini all’interno dei propri menù. In ogni ristorante selezionato che aderirà all’iniziativa i salumi verranno proposti in degustazione o in purezza con apposito tagliere oppure con un piatto appositamente creato dallo chef del ristorante. La durata dell’azione è di 1-2 settimane. Ad ogni partecipante alla degustazione verrà lasciato materiale informativo per approfondire la conoscenza dei prodotti anche dopo averli assaggiati nei ristoranti. Le città coinvolte in Francia sono Parigi, Strasburgo, Nizza, Lione.

I ristoratori che aderiranno all’iniziativa riceveranno dal Consorzio un Kit con i salumi necessari per effettuare le degustazioni, un tutorial appositamente predisposto dove sarà illustrato come affettare, conservare, raccontare i tre salumi DOP piacentini e le brochure da lasciare ai clienti in lingua francese.

La valorizzazione del marchio grazie al progetto MISE, Bando marchi collettivi 2021 è il motore di tutta la programmazione delle attività che il Consorzio propone in corso di manifestazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *