Veroni porta per la prima volta a New York una mortadella da 300 kg

E’ una settimana da record per Veroni, lo storico salumificio di Correggio che da oggi fino al 16 ottobre approda sulle rive del fiume Hudson in occasione del New York City Wine & Food Festival (NYCWFF), il più grande evento enogastronomico della Grande Mela. Platinum sponsor della manifestazione, il primo brand italiano degli affettati a libero servizio* in USA, noto per i suoi prodotti di qualità superiore, porta a New York uno dei più grandi esemplari mai visti oltreoceano. Lunga quasi due metri, con un diametro di 46 cm, pesa 300 kg ed è pronta a svelare tutta la sua bontà agli oltre 50mila visitatori che animeranno l’appuntamento.  

“La mortadella ha il merito di rendere i salumi una vera e propria esperienza culinaria che gli americani stanno sempre più apprezzando e ricercando grazie al successo del made in Italy nel mondo”, racconta Marco Veroni, presidente Veroni USA. “Il culto del gusto italiano nasce proprio da prodotti come la mortadella che hanno un profondo legame con il territorio e che vantano una lunga tradizione, per la mortadella si parla addirittura del 1600. Negli anni abbiamo mantenuto l’antica ricetta e la cura maniacale che dedichiamo a mortadelle come quella che vedremo a NY, valorizzandone la qualità superiore grazie all’evoluzione tecnologica di cui siamo protagonisti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *