Dai 116 anni di Rizzoli Emanuelli nascono i Filetti di Sgombro Selezione Imperiale

La storia Rizzoli continua con un prodotto che segna il ritorno alle origini più profonde e autentiche della più antica azienda di conserve ittiche italiane. I Filetti di Sgombro Selezione Imperiale sono il risultato di un’attenta e intensa attività di sviluppo dopo aver ritrovato una storica confezione Rizzoli chiamata “Imperiale”, nome che sintetizza l’attenzione, la qualità e la cura artigianale racchiuse da sempre nelle referenze dell’azienda di Parma.
 
È un prodotto premium, talmente diverso dagli sgombri presenti sul mercato che Massimo Rizzoli, vicepresidente operativo dell’azienda di famiglia, ha voluto certificare e garantire apponendo la propria firma dorata sul retro della confezione accompagnata dalla scritta, “Io sono Massimo Rizzoli e questo è il mio Sgombro Imperiale!”. 
  
Sgombro Selezione Imperiale è disponibile in due versioni all’olio d’oliva e grigliati per chi ama un gusto più intenso e deciso.
 
Ricchi di Omega 3 e proteine, i nuovi sgombri Rizzoli si contraddistinguono per l’elevata qualità che nasce dalla selezione delle migliori materie prime e stupiscono con carni di grande pezzatura particolarmente saporite e appetitose.
 
Gli sgombri vengono pescati e lavorati a mano in maniera artigianale direttamente sul luogo di pesca, mentre la completa tracciabilità della materia prima è garantita da Friend of the Sea, certificazione internazionale per la pesca sostenibile.  
 
L’elegante e raffinata confezione richiama il design dorato dei packaging iconici dell’azienda parmigiana ed è acquistabile al prezzo consigliato di 3,29 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *