Riapre al pubblico il punto vendita Nova Coop di Verbania

A partire da giovedì 3 novembre, riapre al pubblico il punto vendita Nova Coop di Verbania che diventa un Superstore Coop e saràaperto tutti i giorni dalle ore 8.00 alle 20.00 e la domenica dalle ore 8.30 alle 19.30.

Il negozio aveva chiuso il 9 ottobre scorso per essere sottoposto a lavori di ristrutturazione che hanno permesso sia di affrontare alcuni interventi di manutenzione straordinaria, sia di migliorare l’efficienza complessiva dell’immobile dal punto di vista dell’ammodernamento, del miglioramento dell’offerta commerciale e dei servizi alla clientela. Lo stabile ospita il punto vendita della cooperativa dei consumatori a Intra da oltre quarant’anni e l’ultima ristrutturazione generale era stata condotta nel 2006. 

L’ingresso avviene ora sulla piazza dell’ortofrutta, con un’ampia proposta di frutta e verdura stagionale, seguita dai banchi di libero servizio, contenenti piatti freschi pronti, salumi e latticini per una spesa veloce. Lungo la parete laterale è stata riorganizzata la linea dei diversi reparti servito: la panetteria/pasticceria con il suo assortimento di pane, focacce, pizze e dolci preparati tutti i giorni; la gastronomia, con l’ampliamento della gastronomia calda e l’introduzione del sistema “Zero Attesa”; la macelleria, con l’offerta dei migliori tagli e ora anche una vasta gamma di prodotti pronti da cuocere e un monitor dedicato alla tracciabilità delle carni; infine la pescheria, che propone tutti i giorni il pescato secondo le disponibilità di stagione.  

Complessivamente, il negozio si caratterizza ora per un aumento dell’offerta nell’area dei freschi, con l’inserimento di molte proposte pronto cuoci, di primi e secondi di carne e pesce oltre alla rosticceria classica, con l’introduzione del congelato sfuso di pesce, l’aumento di referenze per il mondo vegetariano e vegano e la creazione di un’area benessere e prodotti funzionali, senza glutine.

All’interno del punto vendita cambia il percorso di spesa per il consumatore, con l’inserimento dei surgelati in corsia d’ingresso. Lacantina dei vini diviene un espositore dell’eccellenza dei vini e spumanti italiani, a cui si affianca una selezione ragionata di proposte del territorio.

Il format superstore è sviluppato per offrire un nuovo modo di fare la spesa, secondo il quale l’introduzione di dotazioni tecnologiche avanzate e di un sistema di segnaletica e informazione digitale nell’intero punto vendita permette al cliente di migliorare la propria esperienza di acquisto complessiva, di completare la spesa in minor tempo e di ricevere informazioni migliori sui prodotti e i servizi disponibili. L’innovazione parte dal banco gastronomia, dove il totem touch “Zero Attesa” permette diselezionare prodotti e quantità desiderate, prenotarli e ritirarli comodamente non appena pronti, senza dover sostare in attesa. La barriera casse è stata riorganizzata per affiancare alle casse normali e a quelle veloci il servizio “Salvatempo”, che consiste in un dispositivo mobile, riservato ai soci, da prendere all’ingresso con cui scannerizzare i prodotti, mentre vengono scelti, e che permette di pagare più velocemente presso le casse dedicate.

Tra le tante novità per soci e clienti c’è anche il nuovo centro servizi unificato Novapoint: un unico spazio dedicato all’assistenza, al prestito sociale, al rilascio di informazioni e alle iniziative, dove sarà anche possibile effettuare le pratiche per il rilascio del sistema pubblico di identità digitale – Spid, su appuntamento, pagare le proprie bollette o gli importi dovuti a PagoPA, il sistema dei pagamenti a favore delle pubbliche amministrazioni e dei gestori di pubblici servizi in Italia.

Le operazioni di ristrutturazione hanno compreso diversi interventi per realizzare un miglioramento complessivo del decoro esterno e per rendere il punto vendita più efficiente a livello energetico e ambientale. È stata effettuata una revisione completa dell’impianto luci, con la scelta di nuovi corpi illuminanti a led di ultima generazione per tutte le posizioni interne e anche per le insegne esterne del superstore e l’illuminazione su strada, che è stata potenziata. Sempre con l’attenzione ad ottimizzare il consumo d’energia, sono stati sostituiti i sistemi di gestione, gli inverter sugli impianti di estrazione, è stato completamente rinnovato l’impianto frigo alimentare e introdotte nuove tecnologie per il recupero di calore. 

Il negozio ha ora una superficie di vendita di 2.050 metri quadrati, mentre un’area al piano di circa 200 metri quadrati è stata convertita in magazzino. L’organico è rimasto invariato ed è composto da uno staff di 51 persone.

L’importo dell’investimento sostenuto per la ristrutturazione del punto vendita è di 3,65 milioni di euro.

<Gli interventi di ristrutturazione ci restituiscono un punto vendita completamente rinnovato e improntato al layout del Superstore, formato che unisce la digitalizzazione e la tecnologia a una dislocazione dei reparti più funzionale per rispondere al meglio alle esigenze dei consumatori moderni ed offrire un’esperienza di acquisto rapida, innovativa e qualitativamente apprezzabile – dichiara Marco Gasparini, Direttore Commerciale Nova Coop –. I nostri soci e clienti troveranno da oggi un negozio nel quale poter fare la spesa in modo semplice, veloce e potendo contare sulla qualità garantita dal marchio Coop. L’intero progetto è stato pensato per rispondere ai trend attuali di consumo e per andare incontro alle esigenze di un consumatore sempre più evoluto. Sono 51 i lavoratori in forza che ringraziamo per l’impegno, di questi 40 sono donne e del totale 45 hanno un rapporto di lavoro a tempo indeterminato.>.

<La nostra cooperativa dei consumatori – commenta Lucia Ugazio, Vicepresidente Nova Coop – è legata a Verbania da un rapporto profondo di lunga data e la ristrutturazione che ha reso più bello, moderno e funzionale il nostro punto vendita ha prima di tutto l’obiettivo di accogliere in questo spazio i nostri circa novemila soci e i clienti per la loro spesa e rinnovare il rapporto di profonda vicinanza e collaborazione che lega Nova Coop alla comunità di Intra Verbania. Il nuovo Superstore Coop permetterà di accogliere e presentare al meglio la profonda rivisitazione che sta attraversando il nostro prodotto a marchio e che porterà, nel giro di due anni, all’approdo sullo scaffale di oltre cinquemila nuove referenze. Si tratta di uno sviluppo importante a sostegno del consumatore, perché il prodotto Coop consente di risparmiare il 25-30% rispetto alla marca industriale, ed è un processo che si integra felicemente con la forte azione di responsabilità che, come insegna, stiamo svolgendo per assorbire almeno in parte gli altissimi rincari subiti da tutti i beni alimentari, a causa dell’inflazione e del caro energia, e difendere il potere di acquisto delle famiglie. Ci auguriamo che i nostri clienti potranno apprezzare anche l’introduzione del Novapoint, il nuovissimo spazio unificato per l’erogazione dei servizi dove poter effettuare numerosi tipi di operazioni e scegliere tra le proposte garantite dai valori Coop anche nel campo delle utilities, dall’energia alla telefonia>.

All’esterno del punto vendita è stato installato un parcheggio dedicato per bici e monopattini e sono disponibili carrelli speciali per chi desideri fare la spesa accompagnato dal proprio cane.

Nei primi giorni di riapertura saranno offerti graditi omaggi ai soci che desiderino rinnovare i propri contatti per ricevere correttamente promozioni, informazioni e attività, o sottoscrivere i vantaggiosi contratti di luce e gas con EnerCasa Coop e ai clienti che vogliano diventare Socio Coop. 

In occasione della ristrutturazione, Nova Coop sponsorizza la stagione concertistica di Verbania Musica 2022 – 2023. Nell’ambito di questa collaborazione, il 5 novembre si terrà presso il punto vendita l’anteprima della manifestazione con due brevi concerti – alle ore 11.00 e alle 18.00 – che vedranno esibirsi il Duo di ottoni composto da Gioele Corrado (corno) e Ruben Pompilio (trombone basso), eseguendo musiche di Steven Verhelst, Ruben Pompilio e John Williams.

Sul piano della solidarietà per la comunità locale, in occasione della chiusura temporanea le eccedenze alimentari sono state cucinate dall’istituto di formazione professionale Formont e donate sotto forma di pasti pronti all’Emporio dei Legami, struttura con la quale Nova Coop collabora già abitualmente attraverso la donazione dell’invenduto. Diversi arredi dismessi dal supermercato Coop con la ristrutturazione avranno una nuova vita perché sono stati reimpiegati per allestire il magazzino e la zona di distribuzione beni di prima necessità/mensa di Casa Mantegazza, la nuova sede in via di apertura delle attività caritative per persone in difficoltà della Caritas del Cusio.

Nova Coop, da sempre attenta alla promozione del benessere e degli stili di vita sani, sostiene l’XI Lago Maggiore Marathon, in programma il 6 novembre prossimo, affermata manifestazione podistica che si corre sull’asse Arona – Stresa, con arrivo finale a Verbania. Inoltre, ha sostenuto la XVI edizione del Festival LetterAltura che quest’anno aveva come filo conduttore il tema “corpo corsa cammino pensiero”; nell’ambito di questa manifestazione si terrà l’evento dedicato a Nova Coop “A piedi nelle terre del prosecco”, presentazione del libro di Giuliano Basso, il 12 novembre, alle ore 17.00, presso Casa Ceretti. A seguire degustazione di Prosecco Fior Fiore DOCG.

Il Superstore Coop di Verbania si trova in via Cristoforo Colombo angolo via Fratelli Cervi ed è contattabile al numero di telefono 0323.404201. Il suo parcheggio per auto, con 90 posti disponibili, è gratuito per i primi 90 minuti di sosta. È dovuto un importo pari a 2 euro per soste fino a due ore e di 2 euro/ora per le ore successive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *