Fatturato Valsoia cresce dell’11% nei primi nove mesi del 2022

Sempre elevate performences per Valsoia SpA. che nei primi nove mesi del 2022 ha realizzato un fatturato di 77,67 milioni di euro con un aumento del 10,9% rispetto al corrispondente periodo del 2021.

I consumi Italia totale mercati grocery, positivi a valore nei primi nove mesi dell’anno per un +6,7%, evidenziano i primi segnali di contrazione a volume. I prezzi al consumo proseguono la loro crescita e Nielsen registra i primi segnali di ricomposizione del mix carrello a favore di prodotti meno premium mentre l’estate straordinaria ha sostenuto i volumi delle categorie stagionali (es. gelati) determinando la illusione di una mancanza di sensibilità al prezzo evidente invece sulle categorie non stagionali. In questo contesto le Marche della Società registrano una sostanziale stabilità dei volumi complessivi. Molto positive ed in crescita le vendite a volume ed a valore dei gelati Valsoia, della piadina Loriana e dei cereali Oreo O’s. La Società ha operato, migliorando per tutte le Marche del Gruppo, le coperture distributive e la gestione degli spazi nei punti di vendita proseguendo nei ripetuti ed importanti investimenti in Consumer Marketing e pubblicità sia in Italia che in alcuni paesi esteri ritenuti prioritari.
Sono in ottima crescita le vendite all’estero che evidenziano ricavi in aumento del +29,5% verso il pari periodo dell’esercizio precedente.

Esprimo soddisfazione per il buon andamento dei ricavi. Tuttavia, il controllo dei costi di acquisto e delle marginalità della Società resta la priorità per l’ultimo trimestre dell’anno ed in particolare per il prossimo 2023“, ha detto il Presidente di Valsoia, Lorenzo Sassoli de Bianchi. Nel trimestre estivo abbiamo registrato una importante accelerazione grazie alla straordinaria stagione del gelato in un contesto comunque positivo per tutte le Marche della nostra Società. Il quadro congiunturale resta di grande complessità per gli approvvigionamenti ed anche prospetticamente per i consumi. Abbiamo migliorato i ricavi di entrambe le nostre divisioni (food salutistico e food tradizionale) e proseguito con l’innovazione presentando importanti novità di successo per i gelati vegetali e, recentemente, l’innovativo prodotto “Gran Gusto Latte” tra le bevande vegetali, destinati a nuovi target di consumatori.
La gestione della margarina Valle’ è positivamente allineata ai Piani mentre è proseguita la rilevante crescita della Piadina Loriana e della distribuzione di Oreo O’s cereali, al di sopra delle aspettative. Le vendite all’estero sono in forte sviluppo confermando l’efficacia della nostra presenza diretta in alcuni mercati: questi successi ci stimolano a velocizzare il processo di internazionalizzazione. È positivo lo sviluppo delle vendite al consumatore via e-commerce attraverso Amazon ed altre piattaforme internazionali. La Società conferma la sua solida posizione finanziaria con una eccellente posizione finanziaria netta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *