“Dalmasso” di Avigliana miglior pasticceria della Guida Gambero Rosso 2023

La  miglior pasticceria italiana per il 2023 è “Dalmasso” di Avigliana, Il locale in provincia di Torino ha ottenuto il primo posto , con 95 punti, nella “Pasticceri e Pasticcerie” di Gambero Rosso, che nella sua edizione 2023 recensisce 620 locali in tutta Italia, con 50 novità. 

Al secondo posto con con 94 ci sono “Biasetto” di Padova e “Maison Manilia” di Montesano sulla Marcellana (Salerno), e poi con 93 da “Besuschio” ad Abbiategrasso (Milano) e dalla “Pasticceria Agricola Cilentana Pietro Macellaro” di Piaggine (Salerno). Si conferma invece fuori classifica con il riconoscimento delle “Tre torte d’oro”, Iginio Massari, un pezzo di storia dell’alta pasticceria italiana. Da quest’anno sulla guida compaiono anche le “Migliori Due torte”, ovvero i 63 locali che sono a un passo dalla vetta, mentre in appendice, la sezione dedicata ai migliori pastry chef che operano in grandi ristoranti italiani.

Per quanto riguarda invece i premi speciali, quello per il “Miglior pasticcere emergente” è andato a Beatrice Busatta di “Babu Dolce e Salato” di Vicenza, mentre la “Novità dell’anno” è finita all’”Atelier Damiano Carrara” di Lucca. Infine il riconoscimento per la “Migliore pasticceria salata” è stato assegnato a “Pfatisch” di Torino e “Garda Foodie” di Riva del Garda.

Sono 29 i locali che hanno ottenuto il massimo riconoscimento delle “Tre torte”, con due nuovi ingressi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *