A Theresianer medaglia d’oro per la birra Vienna 

Il Belgio, nazione birraria per eccellenza ha accolto l’undicesima edizione del Brussels Beer Challenge, competizione internazionale di birra. Un panel di 85 esperti internazionali ha degustato e valutato le oltre 1800 birre in gara provenienti da tutto il mondo. Le birre sono state suddivise in categorie e raggruppate per stile e origine.

Tipicità, caratteristiche organolettiche, corrispondenza e piacevolezza sono i plus che hanno convinto i giurati ad assegnare la massima votazione alla birra che da sempre è portabandiera dello stile Theresianer: Vienna è stata insignita della Medaglia d’oro.

“Lo stile storico della Birra Vienna, nato con la figura di Anton Dreher alla fine del 1800, continua oggi con la produzione di Theresianer – dichiara il Presidente Martino Zanetti –  e dopo 22 anni dalla nascita del birrificio a Nervesa della Battaglia, viene premiato con la Medaglia d’Oro ad uno dei concorsi europei più importanti nel mondo. Dedico la primogenitura di questo risultato al mio Mastro Birraio Stefano Bertoli e a tutto lo staff Theresianer che hanno lavorato con impegno, passione e competenza”.

Theresianer Vienna è una birra di carattere, che vanta un perfetto equilibrio tra malto e luppolo. Fresca e delicata, evidenzia note fruttate e sentori di caramello. La distinguono il colore ramato e la dolcezza: naturale e mai eccessiva.

La massima medaglia al concorso belga dimostra la capacità di Theresianer di selezionare e lavorare le materie prime con massima attenzione e di farsi portatrice di un metodo produttivo d’eccellenza che pone l’Azienda ancora una volta in vetta allo scenario brassicolo internazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *