Italian Wine Brands rileva le società del Gruppo Barbanera

Italian Wine Brands SpA (IWB) , quotata nel segmento Euronext Growth Milan di Borsa Italiana ha sottoscreitto accordi per l’acquisizione del 100% del capitale delle società vinicole della famiglia Barbanera Barbanera Srl e Fossalto Srl.

Barbanera è una storica società familiare fondata negli anni ’70 a Cetona (Siena) dai fratelli Marco e Paolo Barbanera, attiva oggi nella vinificazione, produzione e vendita di vini di alta qualità nel segmento premium.

Gli accordi sottoscritti prevedono che IWB acquisisca il 100% del capitale di Barbanera Srl e Fossalto Srl sulla base di un Equity Value complessivo pari a 41.990.000 di euro che verrà corrisposto per cassa alla data del closing, previsto indicativamente entro il 2022 e, comunque, entro e non oltre il 31 marzo 2023. La struttura dell’operazione prevede altresì che le holding della famiglia Barbanera reinvestano nel Gruppo IWB un valore complessivo pari a 26.316.240 € mediante la sottoscrizione di 657.906 azioni ordinarie IWB di nuova emissione a un prezzo di 40 € cadauna.

A completamento dell’operazione, la famiglia Barbanera arriverà a detenere una partecipazione complessivamente pari al 6,95% del capitale sociale di IWB post aumento di capitale. Le azioni IWB di nuova emissione sottoscritte dalle holding della famiglia Barbanera saranno soggette a vincolo di intrasferibilità per un periodo di 36 mesi (lock-up).

La struttura dell’operazione prevede, inoltre, una componente di prezzo differito di complessivi 1.000.000 € da corrispondere nel primo semestre 2024 in presenza di un accrescimento dell’Ebitda medio per il biennio 2022-2023 rispetto al 2021.

Gli accordi tra IWB e la famiglia Barbanera prevedono che, successivamente alla data del Closing, vi sia l’ingresso nel Consiglio di Amministrazione di IWB di Sofia Barbanera, attuale responsabile commerciale Europa e Usa di Barbanera. È inoltre prevista una continuità gestionale per le due aziende Target, che potranno beneficiare del supporto di competenze manageriali e strategiche del Gruppo IWB al fine di identificare sinergie di costo e organizzative.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *