Per il Gruppo Ferrero nel 2022 fatturato a 14 miliardi (+10,4%)

Giovanni Ferrero – AD Ferrero International

Il gruppo Ferrero ha chiuso l’esercizio terminato il 31 agosto 2022 con un fatturato consolidato di 14 miliardi di euro, in aumento del 10,4% rispetto all’anno precedente, quando aveva registrato un fatturato consolidato di 12,7 miliardi di euro. È quanto riporta una nota del gruppo dolciario di Alba dopo l’approvazione del bilancio consolidato da parte della capogruppo Ferrero International. 
L’anno fiscale 2021/2022, spiega la nota, è stato caratterizzato da un contesto economico e geopolitico complesso, in cui il gruppo è riuscito a crescere “grazie alla resilienza delle sue persone, dei suoi marchi e del suo modello di business”. A trainare la crescita Stati Uniti e Italia con una aumento del fatturato di marchi iconici come Nutella, Ferrero Rocher, Kinder Bueno e Kinder Joy, accanto al consolidamento delle quote di mercato nella maggior parte dei Paesi. 

Il gruppo di Alba ha investito inoltre 830 milioni di euro nell’esercizio chiuso al 31 agosto 2022. “Per sostenere l’innovazione, il gruppo Ferrero – si legge nella nota – ha continuato a incrementare gli investimenti nei suoi marchi iconici, rafforzando contestualmente le attività interne di ricerca e sviluppo. Ha inoltre ampliato la propria capacità produttiva con investimenti totali di 830 milioni di euro. Sull’ammontare totale degli investimenti la parte più significativa è stata focalizzata su immobili, impianti e macchinari (733 milioni di euro), principalmente in Italia, Stati Uniti, Germania e Polonia”. 

Al 31 agosto il gruppo era costituito da 109 società consolidate a livello mondiale e 32 stabilimenti produttivi, con una presenza dei propri prodotti in 170 Paesi. L’organico medio è salito a 36.756 unità dai 34.374 dipendenti del 2020/2021. L’organico puntuale al 31 agosto 2022 ammontava a 41.441 dipendenti, in aumento rispetto ai 38.767 al 31 agosto 2021. A fine giugno 2022, è stata inoltre finalizzata l’acquisizione di Fulfill Nutrition, un’azienda di barrette vitaminiche e proteiche di alta qualità. Questa operazione permette a Ferrero di espandersi nel segmento di mercato better-for-you, incontrando le esigenze e le tendenze in evoluzione dei consumatori. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy link