Fausto Papa nominato Presidente del Gruppo Agroalimentare di Unindustria Reggio Emilia

Il Direttore Generale di Unindustria Reggio Emilia Vanes Fontana  con Fausto Papa, Presidente del Gruppo Agroalimentare.

Il Gruppo Agroalimentare di Unindustria Reggio Emilia ha eletto Fausto Papa, amministratore delegato di Reire e vicepresidente di Gema-Magazzini Generali Bpv-Bsgsp, presidente per il biennio 2023-2025. Papa, che ha già ricoperto il ruolo in passato, raccoglie il testimone da Giuseppe Prestia, proprietario Venturini e Baldini.

Nelle prossime settimane verrà ufficializzato anche il board che lo affiancherà alla guida del comparto, che raggruppa una cinquantina di imprese per un fatturato di 2 miliardi di euro e oltre 2500 dipendenti.

Dalle indicazioni emerse dal confronto tra gli imprenditori scaturirà il piano di azione che riguarderà promozione e valorizzazione delle eccellenze alimentari e del distretto food reggiano e provinciale, oltre ad un’azione di lobby verso le istituzioni per ideare piani di sviluppo rurale coerenti con le esigenze dell’imprenditoria alimentare privata, una forte attenzione verso politiche di credito che considerino asset e non debiti i PFN, e certamente un raccordo strettissimo con le università e il mondo della ricerca – ha affermato il neo Presidente Fausto Papa– Desidero portare sempre più imprenditori in Associazione, creare momenti di incontro, animazione e socializzazione, perché ogni gruppo in Unindustria trovi è il luogo della partecipazione associativa, dove ci si scambiano quelle informazioni pregiate che non si trovano su internet o sulle riviste tecniche.

Il pomeriggio di incontro ha visto la partecipazione del Direttore Generale Vanes Fontana e l’intervento di Andrea Pulvirenti, Professor of Food Microbiology del dipartimento Life Sciences di Unimore, per un focus sui nuovi prodotti e tendenze che caratterizzeranno il futuro del settore alimentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy link