Morto Giuseppe Scuola timoniere della DAC, leader del foodservice

Giuseppe Scuola, fondatore e titolare del gruppo della distribuzione alimentare Dac (distribuzione alimentari convenienze)  è morto ieri sera, mercoledì 30 agosto a causa di un incidente stradale avvenuto nell’hinterland di Brescia. Aveva 75 anni.

Fondata nel 1972 la DAC si è sviluppata nel corso degli anni sino a diventare uno dei maggiori gruppi della distribuzione per le imprese dell’horeca anche con i marchi Doreca e Quartiglia. Conta circa 600 dipendenti e altrettanti agenti di vendita con un fatturato annuo di circa 800 milioni di euro. Oltre alla sede di Fiero, nel Brsciano, conta filiali a Padova, Ravenna e Pescara.

Attualmente alla sua guida ci sono le due figlie Daniela e Laura. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy link