Al Sigep di Rimini le finali italiane della Coppa del Mondo di panettone

Dedicata al lievitato per eccellenza la Coppa del Mondo del Panettone celebra la storia e la lavorazione di un prodotto in grado di valicare i confini d’origine per imporsi sulla scena dolciaria mondiale,
E adesso per la prima volta questo contest dal sapore sempre più internazionale giunge a gennaio al Sigep il 45° Salone Internazionale della Gelateria, Pasticceria, Panificazione Artigianali e Caffè di Rimini.
La collaborazione tra Coppa del Mondo del Panettone e Sigep conferma l’intento comune volto alla valorizzazione e promozione nel mondo del prodotto artigianale italiano ed inaugura un progetto internazionale condiviso che porterà i due enti a lavorare insieme per sostenere la conoscenza del panettone nei cinque continenti con momenti di formazione, masterclass, eventi e selezioni nazionali.
La finale italiana decreterà i maestri pasticceri che parteciperanno alla prestigiosa finale mondiale che si svolgerà a Milano l’8, 9, 10 novembre 2024.

La Choco Arena di Sigep ospiterà martedì 23 gennaio la sfida per decretare il Campione Italiano per la categoria Panettone Tradizionale. Una vera e propria occasione per vivere in diretta la competizione che vede sfidarsi i 30 pasticceri che hanno superato le selezioni italiane, svolte lungo lo stivale per tutto il 2023 nelle tre tappe a Gustar Pistoia, al Teatro Cilea di Reggio Calabria e presso l’azienda Agrimontana a Cuneo. Solo i primi 5 che conquisteranno il parere favorevolmente della prestigiosa giuria potranno rappresentare l’Italia nella finale della Coppa del Mondo del Panettone.

I maestri pasticceri in gara sono: Barile Andrea Ablab, Foggia; Claudio Colombo Pasticceria Colombo, Barasso (Varese); Lorenzo Cristiani Pasticceria Cristiani, Livorno; Cuttone Filippo Forno Cuttone Paternò (CT), Luca Dell’Agnese, Pasticceria Dell’Agnese Torino; Fabio Gennaro, Pasticceria Delizia, Poggio a Caiano (Prato); Lastra Francesco Pasticceria Ga Castellamare di Stabia (NA); Massimiliano Lunardi, Fratelli Lunardi Quarrata (PI);  Massimiliano Maiorano, La Forneria, Napoli; Memmolo Annibale Pasticceria Memmolo Avellino; Roberto Moreschi, Roberto Pastry & Bakery, Chiavenna(Sondrio); Musumeci Antonino, Pasticceria Musimeci. Misterbianco CT; Oscar Pagani Non solo pane Palazzolo sull’Oglio (BS); Damiano Pagani Pasticceria Pagani Dello (BS); Pesce Pasquale Pasticceria Pesce 1896 Avella (AV); Elena Pisoni, Pasticceria Buosi Food Experience Varese; Michele Pirro, Cafè noir, San Marco in Lamis, Foggia; Pompilio Giardino, Panificio Pompilio Adriano Irpino (AV); Obliato Nicola Mille Dolcezze Frattamaggio (NA); Romano Raffaele Gran Caffè Romano, Solofra (AV); Vanna Scattolini Madamadoré San Pietro in Cariano (VR); Samuele Segala, Panificio pasticceria Segala Fiumane (VR); Segreto Michele Panificio Pugliese Toritto (BA); Andrea  Sortino Prato; Riccardo Tonlorenzi, Pasticceria Tonlorenzi di Tonlorenzi Mirko e Riccardo, Seravezza (Lucca); Andrea Tedeschi, Pastry Lab di Andrea Tedeschi & C, Bologna; Camillo Tosi, La dolce Tuscia Capranica (VT); Fabio Tuccillo, Tuccillo Bakery, San Gennaro Vesuviano; Beatrice Volta, Come una volta, Quarrata; Patrick Zanesi, Dolce e Salato Liscate (MI).

Mercoledì 24 gennaio, sempre presso la Choco Arena, si svolgerà la finale per decretare il Campione italiano della categoria Panettone al cioccolato e vede sfidarsi 18 finalisti che hanno superato le selezioni italiane disputate a settembre 2023 presso la sede di Molino Dallagiovanna a Gragnano Trebbiense. Solo i primi 5 che conquisteranno il parere favorevolmente della prestigiosa giuria potranno rappresentare l’Italia nella finale della Coppa del Mondo del Panettone.

I maestri pasticceri in gara sono: Mario Arculeo Panificio Pasticceria D’angelo (Palermo); Luigi Avallone Pasticceria f.lli avallone (Quarto Napoli); Cristian Biagioni Bibendum Calenzano (FI); Andrea Ceracchi Maciste pasticceria, Cori (LT); Davide Fantuzzi Panificio Fantuzzi Reggio Emilia; Pasquale Iannelli Casa Mastroianni Lamezia Terme; Maurizio Lo Faso Pasticceria Delizia Lo Faso Bolognetta (PA); Andrea Marzo La Dolce Sicilia Rivoli (TO); Pasquale Mirigliano Pasticceria Pasquale Mirigliano Ottaviano (NA); Gianfranco Nicolini Pasticceria Romana Porto Recanati (MC); Diego Lo Verme Almondor Gusti Siciliani Canicattì (AG); Armando Pascarella Pasticceria Armando Pascarella San Felice a Cancello (CE); Luca Riganti Dolcearte, Mornago (VA);  Alessandro Spagnoletti Pasticceria La Gioia Taranto; Michele Somma Pasticceria La Delizia, Santa Maria la Carità (NA); Alessandro Slama Dar Slama, Ischia (NA); Valerio Vullo Cafè Sauvage Catania; Andrea Visani Forneria Visani Maurizio & C. Carpenedolo (BS).

La premiazione si terrà mercoledì 24 gennaio al termine della finale del panettone al cioccolato e i candidati che andranno sul podio a Sigep diventeranno i campioni italiani 2024.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy link