A Casalasco il 70% di De Martino, sinergie nel pomodoro da industria

Casalasco S.p.A., prima filiera integrata del pomodoro da industria in Italia con i marchi Pomì e De Rica , ha rilevato 70% di De Martino s.r.l., storica azienda specializzata nella commercializzazione di conserve alimentari italiane nel mondo, con l’obiettivo di rafforzare la propria filiera e consolidare la presenza nei mercati dell’Estremo Oriente e del Nord Europa. De Martino opera da anni per la valorizzazione ed esportazione del Made in Italy a livello globale sviluppando un fatturato di circa 40 milioni di euro fortemente concentrato sui derivati del pomodoro.

Grazie a questa operazione, Casalasco, che esporta circa il 70% della sua produzione prevalentemente in Europa avrà la possibilità di espandere ulteriormente i suoi piani di commercializzazione con l’obiettivo di portare la qualità del prodotto italiano in tutto il mondo.

“Attraverso questa nuova operazione vogliamo rafforzare la nostra presenza su mercati che consideriamo strategici, in particolare in termini di valorizzazione del Made in Italy – dichiara Costantino Vaia, AD di Casalasco. “La partnership con operatori qualificati e di grande esperienza, come nel caso di De Martino, ci permetterà di essere operativi fin da subito su queste aree geografiche, con lo scopo di raggiungere obiettivi di crescita e reddittività in tempi più brevi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy link