Da Crédit Agricole finanziamento da 10 milioni a SALOV

Crédit Agricole Italia ha erogato un finanziamento a medio termine dell’importo complessivo di 10 milioni di euro a favore di SALOV SpA, leader mondiale nella produzione e distribuzione di olio d’oliva, con l’obiettivo di incentivare la crescita del comparto oleario italiano sui mercati internazionali. Suoi marchi come Sagra, Berio e Salov.

L’operazione di finanziamento è garantita al 70% da SACE nell’ambito dell’operatività di rilievo strategico per l’economia italiana sotto il profilo dell’internazionalizzazione, e coerentemente con la mission di Crédit Agricole di accompagnare i clienti verso la transizione climatica ed energetica, è correlata al raggiungimento di specifici fattori quali la riduzione dell’intensità delle emissioni inquinanti e del prelievo idrico.

La storia di SALOV – Società Anonima Lucchese Olio e Vino – è legata al nome di Filippo Berio, il marchio di produzione olearia nato nel 1867, divenuto celebre in tutto il mondo per la qualità e il gusto eccellente dei suoi prodotti e al marchio Sagra distribuito in Italia dal 1959. Il Gruppo, da oltre 150 anni, si contraddistingue per coerenza, rigore e qualità, nonché per il piacere della condivisione, l’attenzione per la salute e per il mangiar sano.

La società, la cui sede e sito produttivo si trovano a Massarosa (Lucca), opera in oltre 70 Paesi nel mondo occupando posizioni di leadership in USA, Gran Bretagna, Russia, Belgio, Svizzera, Hong Kong, con un impegno costante a tutela della sostenibilità ambientale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy link