Morto Francesco Canella patron dei supermercati Alì

E’ morto Francesco Canella, fondatore e presidente del gruppo supermercati Alì. Aveva compiuto 92 anni il 28 dicembre scorso.
Il decesso, secondo quanto riporta Il Mattino di Padova è avvenuto alle 21.30 di martedì 30 gennaio in ospedale a Padova, dov’era ricoverato dopo il peggioramento delle sue condizioni di salute.
Lascia i figli Marco e Gianni, la moglie Rosella ed i fratelli Pietro e Settimo.

Canella era nato a Veggiano, in provincia di Padova, da una famiglia di contadini.

Da ex garzone dello spaccio Onarmo in Via Altinate era diventato presidente del Gruppo Alì (acronimo di alimentari), che attualmente conta 117 supermercati ed oltre 4.000 collaboratori con punti vendita in tutto il Veneto ed anche in Emilia. I ipendenti sono 4 mila con un fatturato a fine 2019 di 1 miliardo e 115 milioni.

Nel 1991 ha aperto il suo primo centro commerciale, ossia l’Alìper ad Abano. Negli anni a seguire è stato sempre un crescendo con aperture a raffica in tutto il Veneto ed anche in Emilia, tanto da sfidare anche il pianeta delle Coop con un’apertura in pieno centro a Bologna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy link