Formiamolaristorazione vince il premio Innovazione a Beer&Food Attraction

Sono stati annunciati oggi, a Beer&Food Attractioni vincitori del Premio Innovazione e dell’area Start-Up dell’Innovation District, organizzati da IEG in collaborazione e con la main partnership dell’ANGI – Associazione Nazionale Giovani Innovatori. Una grande novità dell’edizione 2024, che si conclude oggi alla fiera di Rimini.

Per le Start-Up, il primo posto è andato a Forniamolaristorazione.it, che supporta le attività del mondo horeca fungendo da gestionale per ordini, fatture, andamento dei consumi e food cost. 
Secondo posto a Yeastime, che garantisce soluzioni deep tech per ottimizzare i bioprocessi, riducendo così del 30% lo stato attivo del processo di fermentazione; un modo per ottenere migliore efficienza in termini di temi di produzione, consumo energetico e impatto ambientale.
Al terzo scalino del podio Fourgreen, il primo climate hub dedicato al Food&Beverage, con l’obiettivo di aiutare le organizzazioni a raggiungere la neutralità carbonica grazie a soluzioni tecnologiche e servizi integrati basati sulla metodologia scientifica certificata ISO.

Per quanto riguarda il Premio Innovazione, le aziende espositrici si dovevano confrontare su 5 categorie. Per la ‘sostenibilità’ ha trionfato il Birrificio Otus di Bergamo e Milano; nel ‘packaging’, la Cooperativa Italiana Catering; per la ‘digital innovation’, Blubai di Forlì-Cesena; sul ‘labeling’, premiata Labeldoo (Isernia). Infine per quanto riguarda ‘innovation product’, su BBTech si è distinta Emma srl (Treviso), mentre a Beer&Food Attraction ha vinto Partesa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy link