Brimi e Levin Grüten collaborano per la valorizzazione della mozzarella in cucina

Collaborazione tra Brimi e lo chef Levin Grüten del Ristorante AO, situato tra i vigneti di Bressanone.
Protagonista di questa collaborazione è la Mozzarella Fior di Latte ciuffo di Brimi, un prodotto unico realizzato con il purissimo latte 100% dell’Alto Adige senza OGM. Proveniente dai piccoli e incontaminati masi di montagna altoatesini, la mozzarella Brimi si distingue per la sua estrema versatilità in cucina e il suo gusto delicato con una consistenza morbida e succosa.

Levin Grüten, chef creativo e innovativo, ha saputo valorizzare le qualità della Mozzarella Fior di Latte di Brimi ideando una ricetta unica: “Bistecca” di Mozzarella Fior di Latte di Brimi”. Un piatto che esalta il gusto autentico della mozzarella in un connubio di sapori e consistenze che stupisce il palato. La collaborazione tra Brimi e Levin Grüten rappresenta l’incontro di due eccellenze: da un lato la maestria di Brimi nella produzione di latticini di alta qualità, dall’altro la creatività culinaria di uno chef.

Ricetta per la “Bistecca” di Mozzarella Fior di Latte di Brimi

Ingredienti per 4 persone

·          4 pz. di barbabietole cotti

·          2 pz. di Mozzarella Fior di Latte Ciuffo Brimi a 200g

·          300g di cavolo

·          200g di noci

·          50g di zucchero di canna

·          2 uova

·          50g di farina

·          150g di pan grattato

Preparazione

Sbucciate le barbabietole cotte e tagliarli in fette da 2-3 cm.
Spuntate i fogli del cavolo e togliete i fusti, marinate i fogli poi con un po’ di olio d’oliva e sale e infornate a 170 gradi per 12 minuti, finché il cavolo non sarà bello croccante.
Mettete le noci in forno per 7 minuti per farle tostare, mentre si arrostiscono scaldate una padella con lo zucchero e fatelo caramellare; quindi, aggiungete le noci e deglassate con una spruzzata d’acqua prima di trasferirle su una teglia rivestita di carta da forno.
Tagliare la mozzarella Fior di Latte a fette spesse, passarle prima nella farina, poi nell’uovo battezzato e infine nel pangrattato.
Poi grigliate la barbabietola in una padella e infine friggete le fette di mozzarella con un po’ d’olio.
Infine, distribuite il cavolo fritto come letto, disponete la bistecca di mozzarella e la barbabietola a ventaglio e guarnite con le noci caramellate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy link