Fondo eccellenze gastronomiche: piattaforma in tilt, sospesi i termini

I termini per la presentazione delle domande al Fondo per le eccellenze gastronomiche sono stati sospesi.
Da questa mattina era possibile scaricare il bando per accedere al Fondo per le eccellenze gastronomiche promosso dal Ministero dell’agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste e gestito da Invitalia, del valore di 76 milioni di euro.

Tuttavia alla partenza la piattaforma è andata in tilt lasciando migliaia di imprese siano in attesa di scaricare il modulo per presentare la domanda.

Immediato l’intervento di Fipe Confcommercio che ha denunciato la situazione e chiesto un rinvio e una proroga dei termini.
“L’ampia partecipazione da parte delle imprese della ristorazione e della pasticceria – dice Fipe – dimostra che c’è un grande bisogno di investire per rinnovare attrezzature, arredamenti e beni strumentali di vario genere ma anche che le risorse sono assolutamente insufficienti per rispondere a questa esigenza. Il meccanismo del click day si sta dimostrando inefficace e penalizzante per migliaia di imprese. Il blocco della piattaforma impone che ci sia una sospensione dei termini e si riparta solo dopo aver risolto i problemi tecnici”.

Richiesta che il Masaf ha prontamente accolto. Si attendono adesso i nuovi termini per la riapertura della piattaforma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy link