Tendenze mercato: fase ribassista per grano duro e fermento per arachidi

Pubblichiamo le settimanali rilevazioni di mercato di Areté per le principali commoditiea agrialimentari.

I prezzi nazionali del frumento duro attraversano una fase ribassista. Da inizio anno -13% la referenza del “fino centro” quotata presso la camera di commercio di Bologna. Le analisi Areté mostrano come il frumento duro quoti straordinariamente su prezzi leggermente inferiori a quelli del frumento tenero di forza. Tra i principali fattori ribassisti si segnalano un’abbondante offerta dalla Turchia (ad inizio marzo è stata annunciata una nuova asta internazionale per 150.000 t di frumento duro dal TMO, ufficio turco dei prodotti agricoli), prospettive di aumenti produttivi in Canada la prossima campagna e una domanda congiunturalmente debole.

Febbraio 2024 segna l’interruzione del trend di aumento che, da inizio 2023, caratterizzava il mercato delle arachidi. Il prezzo della varietà Runner 40/50 argentina, consegnato Europa, dopo aver toccato un massimo storico ad oltre 2.100 $/t, da febbraio 2024 ha registrato un calo del 14%. L’imminente arrivo del raccolto argentino, atteso in recupero del 43% rispetto alla scorsa campagna, rappresenta il principale driver ribassista. I cali si sono trasmessi anche ai prezzi del prodotto USA (-5% da febbraio 2024), sui quali inoltre pesano a ribasso anche le prospettive di un aumento produttivo nella prossima campagna 24/25 – +6% secondo le previsioni Areté-.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy link