Giancarlo Perbellini “cuoco dell’anno” a Identità Golose

Giancarlo Perbellini, chef del ristorante due stelle Michelin ‘Casa Perbellini 12 Apostoli’, ha ricevuto il premio “Cuoco dell’anno 2024” nel corso della 19.ma edizione di ‘Identità Golose Milano’, congresso italiano di cucina d’autore e Hub internazionale della gastronomia, che si è svolto a Milano ad Allianz MiCo. Ad annunciare il riconoscimento allo chef veronese è stato l’ideatore e patron di Identità Golose, Paolo Marchi, insieme a Cinzia Benz.

Giancarlo Perbellini, chef 2 stelle Michelin, tra i grandi maestri della cucina italiana e internazionale, ha fatto della ricerca di nuovi orizzonti di gusto e quindi di innovazione la propria filosofia. Casa Perbellini 12 Apostoli, locale che ha fatto la storia di Verona e dell’alta ristorazione, è il luogo dove lo chef ha deciso di perfezionare la sua idea di Casa lasciando ancora una volta un segno

Un premio prestigioso assegnato da e in quello che è ormai lo storico congresso internazionale di cucina d’autore più importante d’Italia e tra i più prestigiosi al mondo e che accoglie ogni anno sul palco i più grandi professionisti della cucina e della pasticceria italiana e internazionale. Il tema di quest’anno è “Non esiste innovazione senza disobbedienza: la rivoluzione oggi” ovvero cambiare le regole, cercarne di nuove, ipotizzare scenari diversi, scartare a un lato del cammino per vedere se scaturiscono fattori positivi. Entrare in un altro film, il più possibile inedito.

Dopo la presenza a Identità Golose Milano 2024, chef Perbellini ha proseguito la sua due giorni lombarda a Erba, in provincia di Como, dove è in corso di svolgimento Ristorexpo 24 e dove ha tenuto una Masterclass riservata agli operatori del settore e agli studenti delle scuole alberghiere. Lo chef, per l’occasione, ha mostrato la preparazione e realizzazione degli gnocchi di patate, acqua di pomodoro e spuma d’uovo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy link