All’Hotel Nolinsky di Venezia apre il Palais Royal Restaurant

A pochi canali da San Marco e da La Fenice, il terzo piano dell’ex Palazzo della Borsa, divenuto oggi Nolinski Venezia, ospita una nuova scena gastronomica: il Palais Royal Restaurant Venezia.
Contornato da archi in stile bizantino, il monumentale anfiteatro dell’ex Sala del Consiglio ospita una trentina di coperti. L’arredamento, progettato dal duo di creativi Le Coadic & Scotto, valorizza in modo geniale l’imponente architettura del corridoio e i lampadari degli anni ‘50 per abbellire le tavole senza tempo.

Il menu, orientato all’Italia, celebra la generosità e la chiarezza della cucina tricolore. Vi si trova tutto ciò che rende il ristorante Palais Royal famoso: l’eccellenza francese, il tocco greco dello chef Philip Chronopoulos e il servizio attento di un’intera équipe.
Realizzato intorno a piatti italiani, il menu racconta una storia di sentimenti nostrani, semplice, confortante e generosa. Lo chef reinterpreta le nostre specialità regionali come il fegato di vitello alla veneziana e i carciofi rivisitati. I frutti di mare sono al centro dell’attenzione e provengono direttamente dal mercato ittico veneziano, mentre la qualità degli scampi, delle aragoste e dei polpi è impareggiabile.

Lo chef Philip Chronopoulos è nato ad Atene e si è formato in Francia alla scuola di Bocuse. Grazie alle esperienze in strutture prestigiose, ha acquisito le qualità tecniche e manageriali necessarie per diventare un grande chef.
Nel 2015 ha preso la direzione delle cucine del ristorante Palais Royal proponendosi di scrivere la propria storia gastronomica, osando aggiungere un tocco ellenico. Le mezze, servite come preambolo del suo menu, narrano la sua terra d’origine, e tutta l’emozione della sua infanzia.
Inoltre nel febbraio 2022, aggiunge due stelle al suo firmamento, sperando che possano brillare sopra le volte bizantine del Palais Royal Venezia, il ristorante gastronomico del Nolinski Venezia di cui è anche responsabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy link