L’Italia nella Top Ten del Bocuse d’Or Europa

L’Italia conquista la Top Ten del Bocuse d’Or Europa, il più grande concorso di cucina al mondo, ideato nel 1987 dallo chef Paul Bocuse. Nella Spektrum Arena di Trondheim, in Norvegia, la squadra tricolore si è aggiudicata il settimo posto, con un team fortemente internazionale: l’italo argentino Marcelino Gòmez, il commis danese Benjamin S›rensen e il coach italiano Alessandro Bergamo, con la supervisione di Lorenzo Alessio.
È il piazzamento più alto mai conquistato dal team azzurro dal 2001 (il migliore dopo il decimo posto di Alessandro Bergamo alla finale francese del 2021), grazie al quale l’Italia potrà accedere alle finali mondiali di Lione nel gennaio 2025.
Un settimo posto che conferma l’efficacia della collaborazione tra l’Accademia Bocuse d’Or Italia e la Federazione Italiana Cuochi. Dodici mesi di allenamento portati avanti tra Argentina e Cast Alimenti di Brescia, grazie ai quali Marcelino Gòmez e il suo team hanno raggiungo questo traguardo. 
    

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy link