Morto Antonio Carpenedo, il visionario del formaggio

Nel giorno di Pasqua si è spento Antonio Carpenedo, fondatore della Casearia Carpenedo che con il formaggio Ubriaco ha rivoluzionato il modo di fare formaggi. In particolare ha inventato il metodo T.U.T.A. acronimo che sta per Tempo, Umidità, Temperatura e Ambiente, una tecnica specifica che integra questi elementi essenziali per ottenere un prodotto di qualità superiore e con un gusto esclusivo. Quindi i formaggi li ha colorati, profumati, insaporiti. Antonio non aveva un pennello tra le mani ma un mestolo e lo spino. I suoi colori erano il mosto e il vino; il pepe o il fieno; il miele o la birra. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy link