Assemblea MARR approva bilancio 2023: ricavi a 2.085 milioni, dividendo di 0,66 euro ad azione

l’Assemblea degli Azionisti di MARR S.p.A. società leader in Italia nella commercializzazione e distribuzione al foodservice di prodotti alimentari e non-food, ha approvato il bilancio d’esercizio al 31 dicembre 2023.

Il Gruppo MARR chiude l’esercizio 2023 con Ricavi Totali Consolidati a 2.085,5 milioni di euro con una crescita di 155,0 milioni rispetto ai 1.930,5 milioni del 2022.

In recupero la redditività operativa con l’EBITDA consolidato dell’esercizio 2023 che si attesta a 123,1 milioni di euro (82,1 milioni nel 2022) e l’EBIT che è pari a 84,9 milioni (46,2 milioni nel 2022).

Il Risultato Netto consolidato è di 47,1 milioni di euro e nel confronto con i 26,6 milioni del 2022 risente di maggiori oneri finanziari netti per 9,7 milioni per effetto dell’aumento del costo del denaro a partire dalla seconda metà del 2022.

Il Capitale Circolante Netto Commerciale (CCN) al 31 dicembre 2023 è pari a 170,6 milioni di euro e si posiziona su livelli simili a quelli dell’esercizio precedente (169,1 milioni al 31 dicembre 2022) con conseguente miglioramento dell’incidenza del CCN sul Totale Ricavi, il cui incremento è di 155,0 milioni.

L’indebitamento finanziario netto al 31 dicembre 2023 è di 223,4 milioni di euro e si confronta con 217,6 milioni del 2022.

Al netto degli effetti dell’applicazione del principio contabile IFRS 16 la Posizione Finanziaria Netta alla fine dell’esercizio 2023 si attesta a 141,8 milioni e rispetto ai 138,3 milioni del 31 dicembre 2022 risente di investimenti netti per 26,6 milioni, di cui 17,4 milioni relativi al nuovo centro distributivo in Lombardia la cui attivazione è prevista dal secondo trimestre 2024.

Il Patrimonio Netto consolidato al 31 dicembre 2023 è pari a 355,5 milioni di euro (341,5 milioni nel 2022) ed include una Riserva sovraprezzo azioni per 11,4 milioni di euro relativa all’acquisto di 971.760 azioni proprie ad un prezzo medio di 12,28 euro e pari a circa l’1,5% del Capitale Sociale.La Capogruppo MARR S.p.A. chiude l’esercizio 2023 con 1.969,4 milioni di euro di Ricavi Totali (1.823,9 milioni nel 2022) ed unRisultato Netto di 44,9 milioni di euro (25,4 milioni nel 2022).

 L’Assemblea ha deliberato la distribuzione di un dividendo lordo di 0,60 euro (0,38 euro l’esercizio precedente) con “stacco cedola” (n.19) il 20 maggio 2024, record date il 21 maggio e pagamento il 22 maggio. L’Utile non distribuito, la cui entità sarà determinata in funzione delle azioni proprie in portafoglio alla distribuzione della cedola, viene accantonato a Riserva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy link