Da Invitalia 4,5 milioni a Avicola Monteverde per ampliare lo stabilimento di Rovato

Nell’ambito dei fondi del PNRR, Invitalia ha concesso ad Avicola Alimentare Monteverde di Rovato (BS), che opera da 70 anni nel settore avicolo e ha un fatturato di circa 100 milioni di euro, un contributo di 4,4 milioni a fondo perduto a fronte di un investimento complessivo di 12,5 milioni, per ampliare lo stabilimento e creare 5 nuove linee di produzione. Il progetto per ottenere il finanziamento è stato seguito da Warrant Hub (gruppo Tinexta), tra i principali operatori europei nella consulenza strategica e finanziaria per l’innovazione, la trasformazione digitale e lo sviluppo sostenibile delle imprese.

Il progetto di sviluppo, della durata di 3 anni (con possibilità di proroga), prevede un ampliamento del sito di produzione a Rovato (BS) per un totale di 3100 m2, di cui 1600 m2 saranno destinati a locali produttivi, 250 m2 a una nuova cella di stoccaggio del prodotto congelato, 1000 m2 a magazzino e altri locali di servizio. Verranno inoltre effettuati interventi di ristrutturazione su 1800 m2 di strutture esistenti. Il programma prevede inoltre l’acquisto di attrezzature innovative per sviluppare cinque nuove linee di prodotti, incentrati sulla sostenibilità. Le linee includono preparazioni e precotti economici per la ristorazione collettiva, prodotti precotti di alta qualità con caratteristiche innovative, preparazioni a base di carne innovativa, prodotti di alta qualità ottenuti da polli allevati con maggiore benessere e prodotti congelati in buste singole per contrastare lo spreco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy link