Fedegroup apre tre nuove Feeling Pizza in Veneto, accordo con Montenegro

È il Veneto al centro dei nuovi investimenti di Fedegroup, azienda leader nel segmento dei servizi di ristorazione in outsourcing per l’hotellerie, con le nuove aperture a Bassano del Grappa di Feeling Pizza, concept originale dedicato alla “regina” della tradizione italiana e Golocious, il marchio pop per gli amanti del burger, a Sottomarina con Baessato Beach Club, presidio estivo del prestigioso marchio Baessato e a Mestre con il nuovo ristorante nell’albergo Ambasciatori Tapestry Collection by Hilton.

Sviluppato dal Maestro Pizzaiuolo Alberto Buonocore, in collaborazione con l’Executive Chef Raimo Chiacchiera, Feeling Pizza è un food brand ideato da Fedegroup con l’obiettivo di portare sul territorio una proposta “tradizionale” di altissimo livello capace di attrarre e soddisfare un pubblico molto ampio.

Al centro della proposta di Feeling Pizza, che coniuga pizze, grandi classici della tradizione e piatti-icona come le montanare fritte e il pane cafone rivisti in chiave contemporanea, è l’esperienza.  Feeling Pizza, infatti, è il luogo in cui gustare un ottimo piatto godendo appieno dell’atmosfera e del senso di armonia tra gli ambienti, curati in ogni minimo dettaglio, le materie prime eccellenti e un servizio capace di accogliere il pubblico e condurlo in un momento di gusto unico. Un food concept che risponde alle esigenze di ogni tipo di pubblico: dalle famiglie, che qui trovano proposte “a misura” in tema di stili alimentari, ad un pubblico in costante ricerca di nuove tendenze.

Fedegroup ha inoltre firmato un importante accordo commerciale con Gruppo Montenegro, realtà imprenditoriale italiana fondata nel 1885 e leader di mercato nei settori alimentare e bevande alcoliche. La partnership metterà al centro delle proposte beverage tutta l’iconicità dei brand del Gruppo, tra cui: Amaro Montenegro, Vecchia Romagna con la sua Riserva Tre Botti e Select, l’aperitivo nato a Venezia nel 1920 e ingrediente insostituibile per realizzare l’autentico Spritz Veneziano.
Ad arricchire la presenza di Fedegroup nella regione anche la prima apertura veneta sempre a Bassano del Grappa di Golocious: un brand che si connota per l’offerta di burger, rivisitata secondo le regole della stagionalità con un’attenzione particolare alla qualità delle materie prime e in grado di incontrare il gusto pop dei più giovani.

Investimenti anche per il brand Baessato, che Fedegroup ha acquisito a inizio anno e per cui ha ideato il primo “format stagionale”. Apre a Sottomarina, infatti, all’interno dell’amatissimo stabilimento Stella Maris, il primo Baessato Beach Club, formula estiva che garantisce continuità all’offerta del locale di Noventa Padovana che riaprirà le sue porte in autunno al termine della pausa stagionale.  Baessato Beach Club porta sui lidi veneti la cifra stilistica del brand, con un’offerta che unisce gusto e divertimento, dal brunch al dopocena.
A coronamento della strategia di rafforzamento della linea di business dedicata alla ristorazione alberghiera, core business dell’azienda, e del posizionamento in Veneto, Fedegroup annuncia anche l’apertura di un nuovo ristorante in albergo e firma, dai primi giorni di giugno, la cucina dell’Ambasciatori Tapestry Collection by Hilton, struttura a 4 stelle di riferimento per la “terraferma” veneziana che si arricchisce con un’offerta food&beverage studiata ad hoc che alterna proposte local a piatti capaci di soddisfare anche un pubblico internazionale alla ricerca dell’italianità più autentica.

Il Veneto è un’area di importante rilevanza strategica per Fedegroup, non è un caso che qui si trovino alcune delle nostre strutture “diamante” come i locali Baessato, lo storico Caffè Pedrocchi di Padova o la meraviglia cinquecentesca Villa Barbarich, ma è anche stata al centro del nostro progetto di formazione gratuita on the job Ho.Re.CaMP – dichiara Mirko Sanna, Managing Director Fedegroup – La scelta di debuttare a Bassano del Grappa con Feeling Pizza, e portare nella stessa città il primo Golocious sul territorio, è la naturale evoluzione di un accurato processo di ricerca e sviluppo che punta ad offrire alla regione un ricco e differenziato polo di strutture  capaci di attrarre un pubblico locale, ma anche tutte quelle persone che si muovono per il turismo” .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy link